di


Manuela Telesca, dualismo creativo, una sola anima

La capacità creativa è potente sia nelle produzioni micro di gioielleria che nei macrovolumi delle sculture

Manuela Telesca

Alla fine cambiano le dimensioni…”, in sostanza, alla fine è solo questione di volumi, la sua capacità creativa resta immutata sia nelle ideazioni micro, e ci riferiamo alla produzione di gioielleria, sia nelle strutture macro, ovvero negli assemblaggi scultorei.

portapenne in argento e bronzo

Cominciamo dai secondi, chiarendo subito che Manuela Telesca purtroppo difficilmente se ne distacca, perchè ottenuti in produzione limitata per scarsa disponibilità di tempo. Però, tra le fatiche di officina e laboratori, coadiuvata comunque da uno staff di eccellenti professionalità artigiane operanti al Tarì, riesce a riservare al suo pubblico un’interessante produzione di piccole sculture in bronzo, oppure in argento, su base in cristallo con l’utilità di avere duplice funzione di fermacarte e/o portapenne, con fasce di costo diversificate per intercettare differenti budget.

fermacarte in bronzo e cristallo collezione SEGNO

Identica ansia creativa si ritrova nelle produzioni micro. Ogni gioiello ha identità a sé, imprevedibile di millimetro dopo millimetro, da indagare lungo percorsi inattesi e nelle virate sorprendenti, dove, cioè, le narrazioni possono mutare d’improvviso in geometrie e materiali, accrescendo l’attesa di ogni altra novità.

bracciale in oro bianco e diamanti collezione MAREE

Ovvio che tra micro e macro non c’è nulla di replicato con stampanti 3D o tecnologie affini, il dualismo creativo di Manuela Telesca è interamente edito in pezzi unici, i gioielli sono ottenuti a mano con tradizionali tecniche d’arte orafa, tra cui la fusione a cera persa e le lavorazioni su lastra e filo.

bracciale in bronzo e topazi bianchi collezione MAREE

Stesso design ma con materiali differenti (…”la bellezza puoi provare a ricavarla da tutti i metalli se crei con amore a prescindere da quello che è il loro valore commerciale”), utilizzando principalmente oro, argento, oppure bronzo, lega privilegiata dalla designer potentina.

www.manuelatelesca.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *