di


Manuel Bozzi, un gusto rock tra geometrie nette e bruniture

"Trés Rockmantique” è il neologismo con cui Manuel descrive le proprie creazioni

È un designer orafo o “artigiano della materia”, come dice di sé lo stesso Manuel ((Pisa, 1973). Ha una formazione artistica estremamente poliedrica, studiando Comunicazione Visiva e Design presso l’Istituto d’Arte di Pisa, fino ad intraprendere la strada maestra dell’oreficeria.

Celebre per il suo talentuoso genio creativo, l’attenzione al dettaglio e la grande versatilità, le sue collezioni vengono di volta in volta definite dagli addetti ai lavori come “glamour-rock”, “archeo-tribale”, “rock gotico” o, come lui preferisce, “Rockmantique”,che è poi anche il pay-off del marchio. Rappresentante riconosciuto del Made in Italy di qualità, il suo talento viene apprezzato in prima battuta dal mercato estero, in particolare in Spagna, U.S.A., Germania e Francia, per poi estendersi successivamente in maniera importante anche al mercato italiano.

Oggi le creazioni di Manuel Bozzi sono presenti nelle più esclusive boutique del mondo e nei luoghi “sacri” del fashion. Dal Maggio 2012 è online con il flagship store www.manuelbozzi.it Il 20 settembre 2014 nasce a Pontedera (Pisa) il primo concept store monomarca.


Il vero e proprio consolidamento della popolarità del brand e del suo posizionamento in Italia e nel mondo avviene dal 2008 grazie all’incontro col PR Claudio Leoni, dopo aver notato Manuel all’edizione di Pitti Immagine. Ogni pezzo è realizzato a mano con un processo ben definito: dalla prima fase di ricerca dei temi di riferimento all’ideazione e progettazione, interamente curate da Manuel che egli stesso definisce come un momento ”molto intimo” e di elevata concentrazione, si passa alla realizzazione dei modelli in cera, ai successivi prototipi, alle prime repliche, quindi all’assemblaggio e finitura del prodotto.

Il design si rivolge ad una clientela particolarmente esigente, che ricerca gioielli di ispirazione Rock ma con elevata originalità e pregiatezza dal contenuto artistico.
Il cliente tipo è un appassionato collezionista, amante non solo del gioiello ma anche e soprattutto di ciò che esso trasmette e racconta in termini di unicità e anticonformismo.
La maniacale attenzione al particolare, unita agli elevati standard qualitativi ed all’unicità, posizionano le collezioni in un range elevato, ma coerente.


La collezione non risente di stagionalità e le nuove creazioni si aggiungono a quelle già esistenti in un gioco di arricchimento e di continuità: il cambiamento è costante, ma armonico, non violento. E la sua ispirazione? Sin dagli inizi della carriera attinge ad un melting pot di grafismi antichi, incursioni etniche, stilemi sacri e pagani, mixando con grande maestria il lato femminile a quello maschile in un risultato di grintoso romanticismo.


Il gusto rock, attraverso l’utilizzo di linee marcate e decise, geometrie nette e bruniture, si fonde con l’anima romantica, la forza e la raffinatezza
; è da questa sensazione profonda e contrastante che evocano i suoi gioielli che nasce il neologismo “trés Rockmantique” utilizzato dallo stesso Manuel per descrivere le proprie creazioni. Ha diverse collaborazioni, nel settore moda, nell’ambito musicale e teatrale esponendo in diverse fiere di settore. Un talento da non perdere per stile e originalità!

 


1 commento

  1. Paradon says:

    Stupendo !


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dinacci 1280×90