di


Manuel Bozzi partecipa all’80° edizione di Pitti Imagine Uomo con alcune novità

In occasione della nuova edizione di Pitti Immagine Uomo il designer toscano Manuel Bozzi presenterà i bracciali MOMO, realizzati “a quattro mani” in collaborazione con Francisco Montoya, designer colombiano già noto nel settore per le collaborazioni con rinomate griffe quali Trussardi, Mercedes, Gucci, Cassetti. Si tratta di due nuovi bracciali dal design originale e ben definito. Questa collaborazione a quattro mani non è una novità: già in passato insieme i due designer avevano progettato i moschettoni tecnici in argento per catene e collane.

Così viene descritto il frutto della nuova collaborazione: nuova la costruzione del bracciale, nuovo il concept ma antico il sapore del cuoio e dell’argento alla Bozzi maniera. Un gioiello dai toni forti, da biker, rockmantico come ama definirsi Manuel Bozzi, ma con un’attenzione maniacale al dettaglio quasi “organico” che richiama ad una struttura cardanica, vertebrale, primitiva. Un prodotto appena sopra le righe ma che, con studiata malizia, si colloca perfettamente all’interno della collezione dello stilista toscano.

Questi i temi che vedranno impegnati Bozzi e Montoya nella prossima stagione per la quale promettono il lancio di prodotti innovativi: “gioielli per la casa”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *