di


Man e I Fularini, le novità della Roberto Giannotti

La Roberto Giannotti resta fedele alle proprie origi, ed anzi da quella ha tratto nuova linfa per i progetti dei prossimi anni. […] Solo chi ha valori ed una storia solida riesce a guardare al futuro con positività. […] Abbiamo una grande stima del pubblico e sappiamo che le vere esigenze sono quelle di scegliere dei marchi dove i valori siano solidi ed autentici. La nostra linea Angeli resterà il punto di forza delle nostre azioni future, così come la scelta di utilizzare materie prime preziose per la produzione dei nostri gioielli.”

Dalle parole del Comm. Vincenzo Giannotti, Presidente del Gruppo Giannotti, si comprende come la linea Angeli sia ancora il “cuore” della maison partenopea; ed infatti sono sempre gli Angeli ad aver ispirato anche i nuovi gioielli dedicati agli uomini. Gli “Angeli Man” sono in argento e particolari per la silhouette e la lavorazione. Curatissimi i dettagli.

Man è una linea del nuovo team creativo del brand che ha utilizzato innovative tecniche di colorazione e smaltature nella loro realizzazione.

Gioielli semplici ma originali da portare come una seconda pelle; l’Angelo è sempre presente e qui diventa un elegante dettaglio, dal portachiavi ai gemelli, dagli anelli ai pendenti.

E se, come si sa, qualcosa nella moda fa sempre tendenza, come il foulard, icona di femminilità, anche qui la Roberto Giannotti ha detto la sua, innanzitutto trasformandolo da carré a fresco cache-col.

I Fularini sono in seta; realizzati da esperti artigiani comaschi con colori spettacolari e decori che si presentano come un revival dei gioielli più famosi della maison.

Il tessuto è un delicato twill dalla caratteristica trama diagonale. Un vezzo, geniale anche per uscire dall’impasse di mise anonime. Particolare il moschettone in argento che consente di annodarli in svariati modi o anche di agganciarvi un prezioso Giannotti, magari in pendant con gli orecchini o con la collana.

Queste fasce multiuso, in più fantasie, sono un’originale idea regalo che non perde smalto neppure nel packaging, arricchito da una esauriente guida all’utilizzo.

Rigorosamente Made in Italy, I Fularini hanno costi accessibili confermando la filosofia dell’accessibilità, da tempo avvalorata dalla Roberto Giannotti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *