di


Maman et Sophie porta a VicenzaOro la sensibilità

Maman et Sophie ci ha abituati ad una delicatezza impalpabile fatta di piccoli oggetti, di miniature che riflettono come specchi la nostra intimità sentimentale.

maman et sophie vicenzaoro gioielli 2

Emozioni che ridimensionano i volumi per stare tutte insieme in un ciondolo, in un pendente, in un bracciale o in un anello. E per non dimenticarle ha ridisegnato perfino un attach, preso in prestito dalle scrivanie, per fermare la dolcezza in un gioiello.

maman et sophie vicenzaoro gioielli 5

Il successo delle sue idee lo ha riconfermato a VicenzaOro January dove attira curiosi e avventori. Vetrine come cornici dove si fa spazio anche l’ultima collezione, omaggio alla diva di sempre Audrey Hepburn. Stelle, coniglietti, ferri di cavallo, coccinelle, quadrifogli, topini ritagliati nei loro profili e incisi con un’espressione icona di armonia: “Take Care!”.

maman et sophie vicenzaoro gioielli 3

E non mancano gli infilati, micro catenine, lunghe e sottili, che si colorano di perline dalle tante cromie.

maman et sophie vicenzaoro gioielli 3

Maman et Sophie, espone il suo equilibrio di grazia e sensibilità al padiglione 1, stand n.427.

www.mamanetsophie.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *