di


Macef Bijoux: dal 24 al 27 gennaio, gioielli e accessori sotto i riflettori

Torna Macef e con l’International Home Show più famoso d’Italia torna anche Bijoux. Dal 24 al 27 gennaio gioielli e accessori sotto ai riflettori in quattro padiglioni interamente dedicati al mondo della bigiotteria e dell’accessorio moda, in cui trovare il meglio delle proposte per la primavera estate 2013. Grande spazio ai giovani e alle nuove tendenze, incarnate in modo omogeneo nell’area Bijoux Design, al padiglione 11, dove giovani designer metteranno in mostra le proprie creazioni in uno spazio strutturato ad hoc. È in quest’area che si potranno trovare gioielli e accessori davvero unici, frutto di una costante ricerca innovativa e di un approccio giovane e mai scontato: materiali insoliti, componenti ecologici ed ecosostenibili, bijoux creativi e ricercati, nati dall’assunto per cui creatività, progettazione e fantasia hanno un ruolo sempre più importante rispetto al valore economico dei materiali utilizzati. Uno spazio, in definitiva, in cui sarà possibile dare uno sguardo al design di domani.

Di seguito una selezione delle aziende espositrici: un primo rapido sguardo prima di fare visita al padiglione 11 di Bijoux, a Milano.

D.B. BACHIS di Petretto Daniela
Pad 11 Stand G05-21

Negli anni ’60 i genitori di Daniela, Maddalena e Bachisio, costituiscono la GM Bijou. L’azienda opera a Milano dove l’intera famiglia lavora per realizzare creazioni originali e partecipa alle più importanti fiere del settore. Dopo 17 anni la famiglia Petretto ritorna e prosegue l’attività in Sardegna, terra di origine e di grande ispirazione. Qui, Daniela, con la passione trasmessale dai suoi genitori, realizza creazioni di semipreziosi con perle, pietre dure e quarzi. I gioielli, unici ed esclusivi, vengono creati anche su ordinazione e disegno del cliente.

DI SABATINO LITUANA
Pad 11 Stand G05-20

Il gioiello “S.DS. mosaico fiorentino” nasce dalla fusione tra conoscenze della tradizione artigianale  e innovazione grafica. Trova le sue origini dalla tecnica del “commesso fiorentino”più comunemente conosciuto come mosaico fiorentino, tecnica che ha le sue origini nel Cinquecento. Le fasi di lavorazione  seguono un iter molto complesso e lungo, facendo convivere la tecnica antica e moderna in maniera armoniosa. Pietre preziose e semipreziose a fette, su cui vanno a stagliarsi lapislazzuli, malachite, calcedoni, diaspri, creando le sfumature necessarie per realizzare il soggetto voluto. Un puzzle che sembra una pittura. Il gioiello S.DS. rappresenta, nel settore del mosaico fiorentino una novità, poiché si è alleggerito da uno stile eccessivamente tradizionale, per abbracciare uno design giovanile, dai colori e dalle  montature in sintonia  con il gusto contemporaneo.

FANDANGO di Franco Andrisano
Pad 11 Stand G05-19

Franco Andrisano è un artista e designer esperto nella produzione 100% handmade di bijoux di varie fogge e materiali. Recente la scoperta della ceramica per la creazione di bijoux molto originali dalle forme scultoree: eleganti collane, anelli, orecchini, bracciali, anelli. La tecnica di lavorazione, la sapiente scelta di uno stile che mescola l’amore per il classico e l’azzardo della sperimentazione, gli consentono di realizzare, a partire da un materiale povero, raffinati bijoux, dagli effetti sorprendenti. Estremamente originale la sua produzione di anelli-scultura, pezzi unici resi preziosi dall’applicazione, nel “terzo fuoco”, di lustri in rame, oro, platino. Vere sculture da indossare!

GIOIE di Miriam Del Valle Martinez Ruiz
Pad 11 Stand G05-18

Commercio all’ingrosso di gioielli Made in Mexico. L’argento è il protagonista di Gioie di Miriam. Da solo o con pietre dure, le forme classiche di anelli, collane e pendenti ritrovano nella fantasia un nuovo spunto. Gli fa compagnia l’ottone, materiale innovativo, duttile e alla moda.

GALLOTTA ADALGISA
Pad 11 Stand G05-5

Nata  a Napoli da una famiglia di gioiellieri, sin da piccola ha coltivato la passione per la moda e per l’arte. Ha disegnato una linea di gioielli in argento tagliati a mano e trattati con satinature martellature o a fuoco con degli effetti molto particolari ed io poi intervengo con le pietre  per il tocco di colore. È alla sua seconda partecipazione nell’area Bijoux Design. Tra i suoi pezzi, Ciondoli resina corno e resina tartaruga con piastre bronzo, Collana pizzo, orecchini in argento martellati a mano.

ONEWORLD byjo

Il coraggio e la passione per la vita è all’origine della collezione One World, dove sentiamo il potere delle parole in un gioiello. Una volta c’era il sopravvissuto dei bombardamenti di Hiroshima e nella sua oscurità, ha detto “Io sono ancora qui …”, poi c’è un giovane chiedendo “Qual è la mia prossima avventura?” e c’è un uomo che prega “Posso avere la pace quando sarò vecchio, un amico, un amore, una mano da stringere “. L’atto di vivere è un atto di coraggio e di forza. Questo fu l’inizio della collezione One World, dove sentiamo il potere delle parole in un gioiello.

LORELLA TAMBERANI CANAL JEWELS
Pad. 11 stand G05-29

Lorella Tamberi Canal Jewels realizza, interamente a mano in Italia, gioielli con l’utilizzo di pietre semipreziose e metalli quali ottone, ferro, bronzo e argento. La progettazione dei gioielli è contraddistinta da una costante ricerca di nuovi materiali, alle pietre e ai metalli viene abbinata la pelle, pitone, agnello e galuchat, il legno, il corallo, il corno e l’ambra.

GLI OTTOMANI SRL
Pad 11 Stand G05-10

Azienda specializzata nella lavorazione dei tessuti che oggi si affaccia nel mondo del bijoux con una collezione innovativa in cui si riscontra l’antica maestria. Tra gli articoli presenti all’Area Bijoux design, collana ed orecchini “Fior di pesco” (realizzati interamente a mano con filo di seta, chiusura e gancetti orecchini in argento); Collana ed orecchini “Corolla verde” (realizzati interamente a mano con filo di seta, chiusura e gancetti orecchini in argento, disponibili anche in viola e beige); Collana “Girasole” (fiore realizzato a mano in filo di seta e girocollo in caucciù con chiusura in argento); Collana “Etnica Rosa” (interamente fatta ad uncinetto con filo di seta. Allacciatura in argento)

HISTORYGIOIELLI di Betto Marisa
Pad 11 Stand G05-8

Marisa Betto, figlia di un antiquario, ha unito la passione per le monete al fascino dei gioielli e alla simbologia della spirale. Nei cassettini del suo negozio «H-History», in via De Calboli, monete di tutto il mondo, ma anche un universo di colori, tra pietre, perle e Swarovski.

IDA CALLEGARO
Pad 11 Stand G05-9

La designer Ida Callegaro lavora a KM ZERO e con materiali rigorosamente Italiani, un gioiello esclusivo con una cura nei materiali e nelle rifiniture che ne garantisca una durata nel tempo. Progettazione e sviluppo gioielli e bijoux a tiratura limitata ed a KM zero, realizzati con cura artigianale e materiali di alta qualità esclusivamente Italiani. Ogni bijoux è realizzato a mano ed è un pregio trovare tra loro delle piccole differenze a garanzia della loro unicità. Lo stile di Ida Callegaro è caratterizzato da un design contemporaneo, impatto emozionale e una grande attenzione alla funzionalità del gioiello. Studiati e creati sul corpo della donna i suoi gioielli sono realizzati con materiali che spaziano dalle perle coltivate alle pietre dure come le giade i topazi etc, fino all’acciaio e i tessuti naturali, mixati alle resine e alle catene, vreando insoliti accostamenti. L’ultima collezione è un tuffo nel passato e nella storia, giocando le forme iconiche dell’occhiale e dei pendenti a forma di robot in latta vintage.

LE MARIONELLE di Nava Anna Maria
Pad 11 Stand G05-2

Le  Marionelle ® nascono da un’idea  di Anna Nava che per anni ha lavorato nel mondo dello spettacolo e ora dedica tutta la sua creatività allo sviluppo di questo prodotto. Bijoux e gioielli che uniscono in modo creativo l’antica arte del vetro soffiato a mano con l’uso di materiali  insoliti. La boule di vetro è la vera protagonista della collezione . La boule è contenuto e contenitore di mille forme e mille idee, essa è infatti la base “geometrica” su cui sperimentare nuove composizioni artistiche caratterizzate dalla leggerezza dell’insieme e dall’accostamento cromatico dei materiali.  La loro forma, la trasparenza e la leggerezza dei materiali sono i punti di forza delle Marionelle.  Peculiarità di questo progetto è la sua versatilità e la possibilità di essere personalizzato. Trecce, nodi, giochi di fili tessuti  perfettamente strutturati caratterizzano la nuova collezione di bijoux, texture maschili, crèpe di seta, garze, lino e suede.

MY DEA
Pad 11 Stand G05-30

MY DEA è una giovane azienda che  produce bigiotteria e accessori moda. Il marchio nasce nel 2008, acquisisce e consolida in breve tempo un’importante reputazione grazie ai prodotti di attualità che si distinguono per il loro continuo adattarsi alle richieste e alle aspettative di mercato in continua evoluzione.   L’azienda è presenza stabile nelle fiere di settore nazionali  e internazionali  e commercializza sia all’ingrosso che al dettaglio. Accuratezza dei dettagli, artigianalità impeccabile e pregio dei materiali contraddistinguono i bijoux e gli accessori  MY DEA, facendone elemento di straordinaria eleganza e di espressione del Made In Italy. Le collezioni spesso cambiano in maniera radicale da stagione a stagione seguendo quelli che sono i colori, i materiali e i look del momento. Questa capacità di trasformazione attraverso la ricerca instancabile dei trends della moda internazionale è la ragione principale della crescita e dell’affermazione del marchio MY DEA.

PIGATTO ART DESIGN & BIJOUX
Pad 11 Stand G05-15

Il Brand Pigatto è presente in campo artistico sin dai primi anni ‘80, operando principalmente nella realizzazione di dipinti e illustrazioni, anche per la pubblicità. Fondato da Pierluigi Gatto, che ne è stato l’ideatore e il promotore, ha sviluppato nel corso degli anni anche interessi in campi diversi, con un “ritorno  alle origini” per quanto riguarda la progettazione e l’ ideazione di gioielli e bijoux, che si riconduce alle proprie prime creazioni in argento di fine anni sessanta. Un fuoco mai sopito che si ripresenta oggi con una serie di bijoux esclusivi. Nati da un’idea innovativa del fondatore, si concretizza nell’abbinamento tra l’ambra sintetica e le polveri di bronzo, o lamine, riunendo in una linea classica, una creatività moderna che abbina trasparenze, con lamine metalliche color oro o argento  con nuovi materiali, con forme antiche, oppure  nuove e moderne,  con pietredure,  gemme, o anche con materie  diverse come cotone o seta, o poco “nobili” come  bronzo, alluminio, rame,  in una  serie di collezioni  esclusive,  facilmente riconoscibili, assolutamente di grande impatto. Ogni singolo pezzo è unico, prodotto artigianalmente, con la cura e la passione che contraddistingue una produzione realizzata interamente a mano.

RITA RICCIO SRL
Pad 11 Stand G05-24

La collezione di bijoux Rita Riccio rende preziosa ed unica anche la mise più essenziale. Oggi il piacere di concedersi un bijou Rita Riccio è alla portata di ogni donna che desidera vivere il lusso di una creazione Made in Italy di alta qualità, estro ed eleganza.La collezione di bijoux Rita Riccio rende preziosa ed unica anche la mise più essenziale. Oggi il piacere di concedersi un bijou Rita Riccio è alla portata di ogni donna che desidera vivere il lusso di una creazione Made in Italy di alta qualità, estro ed eleganza.

SAYANG KU

Sayang ku è uno spazio dove l’arte, la moda e il design si fondono in qualcosa di nuovo e di creativo. Nome di origine indonesiana che testimonia la contaminazione orientale del luogo e lo caratterizza nelle forme, nei materiali e nei profumi. Tutto è nato da un viaggio senza fine che ha aperto la mente di una giovane creativa, Serena Ciliberti, portando a Torino la sua testimonianza e la passione nel design, spronando e arricchendo di contenuti il significato del vivere in modo differente uno spazio. Il voler trasmettere la voglia di creare cose nuove, tralasciando gli schemi convenzionali, per sentirsi a passo con i tempi e guardare al futuro con sempre voglia di imparare. Il verde, che testimonia natura e purezza, rimanda all’equilibrio e richiama l’elemento naturale sottolineando il valore puro dei materiali utilizzati. Questi vengono mescolati e resi idonei per un uso comune, nella nostra casa, nel nostro lavoro e nelle nostre passioni.

FRANCESCA TRUBBIANELLI
Pad 11 Stand G05-11

Francesca Trubbianelli è nata a Santa Maria degli Angeli Assisi dove vive e lavora. Diplomata all’Accademia di Belle Arti di Perugia, corso di scultura, oggi è presente all’area Bijoux Design con le sue ultime collezioni: metalli lavorati finemente regalando ai singoli oggetti una immagine di realtà, affondando le proprie radici nel ritorno alla natura.

BAVARDAGE di Giovanetti Azzurra
Pad 11 Stand G05-7

Bavardage nasce dall’idea di creare accessori unici, con un’attenzione particolare per l’innovazione e la qualità. Viene esplorato l’utilizzo di materiali innovativi che siano rappresentativi di un design contemporaneo vicino ai gusti e alle tendenze che la moda attuale suggerisce.

JOI BIJOUX di Moda&Design srl

È un’azienda giovane ed in continua espansione, dove il connubio tra produzione industriale e Design ha creato una vasta gamma di prodotti vincenti sul mercato della Moda.Collezioni dal sapore di ricerca, dove i materiali si fondono e si mutano in arte e decorazione. La collezione Damask, dal sapore orientale, si presenta con la sinuosità delle sue linee e con i colori fashion che si sposano con il mondo del fashion.

 


5 commenti

  1. annamaria says:

    Sarà senz’altro un’ esposizione interessante!!!


  2. Selenia Andrisano says:

    Fantastico. Accorrete accorrete, non ve ne pentirete ! Buon lavoro !


  3. Grazie a Preziosa Magazine che con questa bella iniziativa sostiene i creatori nel loro lavoro e dona una ventata di energia in questo momento difficile .
    Grazie a presto al Macef
    Gisella Gallotta


  4. franco andrisano says:

    Ringrazio Preziosa Mag che mi consente visibilità, pubblicizzando la mia partecipazione alla manifestazione. Troverete un made in italy alla riscossa, qualità garantita per tutti i target, dall’extralusso al souvenir di pregio. Vi aspetto presso il mio stand. Venitemi a trovare!!!

    Fandango di Franco Andrisano


  5. Bruna says:

    Ho avuto il piacere di scoprire le creazioni di Franco Andrisano sul sito http://it.artesanum.com/. E’ stato un incontro casuale. Stavo cercando un artigiano che realizzasse per me due fedine molto molto particolari. L’idea era quella di un anello in metallo con il simbolo dell’infinito e il nome della nostra bambina in arrivo inciso all’ interno. Non cercavo le solite fedine nuziali o di fidanzamento : questi anelli dovevano simboleggiare un legame eterno, molto piu’ grande e definitivo di una solenne promessa nuziale, che diventera’ tangibile con la nascita della nostra bambina. Ed ecco che decido di contattare Franco: invio una mail in cui espongo la mia richiesta sperando di essere ricontattata al piu’ presto. La risposta e’ pressoche’ immediata e in soli dieci giorni mi trovo nelle mani due gioielli meravigliosi: mai avrei sperato tanto! Corro a farli vedere al mio orefice di fiducia, il quale si complimenta con me per l’ottima scelta. Raffinate ed eleganti, davvero strepitose. Il prezzo e’ modico e tanta la professionalita’ dimostrata da Franco.Concludo con una citazione:”Chi lavora con le sue mani è un lavoratore. Chi lavora con le sue mani e la sua testa è un artigiano. Chi lavora con le sue mani e la sua testa ed il suo cuore è un artista.” (San Francesco D’Assisi). Un artista con la A maiuscola , tanto talento e tanta umilta’: questo e’ per me Franco Andrisano a cui vanno un sentito ringraziamento e l’augurio di una brillante carriera.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *