di


Macef 91: novità e conferme della grande fiera

L’edizione numero 91 del Macef, in calendario nel polo espositivo di Rho dall’8 all’11 Settembre, è stata presentata il 26 Maggio. Tanto Marco Serioli, direttore esecutivo organizzazione fiere di Fiera Milano SpA, quanto Giustina Li Gobbi, exhibition manager, hanno ricordato i numeri distintivi dell’evento fieristico del Settembre 2010: 1.700 espositori (+2,5% rispetto all’anno precedente), oltre 76.000 visitatori (+5,1%) su una superficie di 86.000 metri quadrati netti. “Considerata la fase congiunturale” è stato affermato “ i numeri in crescita testimoniano che le strategie adottate stanno andando nella giusta direzione.”

Molte le conferme e molte le novità assolute. In questo secondo “dominio”, si parte con una nuova immagine della mostra, pensata e realizzata da Alessandro Mendini, che ha inteso sottoolineare “il ruolo chiave che il Salone Internazionale della Casa svolge per l’intero comparto dell’home design”.

Confermata la suddivisione merceologica in quattro macro settori: Arredo e Decorazione; Tavola, Argenti & Cucina; Oggetti da Regalo, Trade & Big Volume; Bijoux, Oro, Moda & Accessori. A queste aree tematiche ne va aggiunta una quinta, che esordirà proprio nel prossimo Settembre: si tratta di AbitaMI, definita “un laboratorio per le nuove tendenze creative, pensato per far pensare.

Verranno ripetute, considerato il successo del 2010 di Macef in Town, le iniziative vòlte a promuovere in città l’incontro fra la comunità Macef e i milanesi. Confermato anche il concorso The Best of Bijoux, riservato a valorizzare l’esperienza e l’impegno delle aziende più creative del comparto. Organizzato da Macef in collaborazione con la rivista Preziosa Magazine, l’iniziativa vedrà la premiazione dei migliori rappresentanti delle quattro categorie in concorso.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *