di


LVHM-Tiffany & Co., trattative ancora aperte

Il colosso francese pronto a rilanciare

L’offerta di LVMH sarebbe stata giudicata inadeguata dal gioielliere americano (leggi Preziosa 28/10/2019) e il colosso francese potrebbe tornare all’assalto rilanciando l’offerta.

Per aggiudicarsi il brand newyorkese, infatti, non sarebbero sufficienti 120 dollari ad azione ma 135 – 140 per cui Bernard Arnault dovrebbe alzare il tiro. Come riportato dall’agenzia di stampa francese AFP, le trattative sarebbero ancora in corso essendo Tiffany aperto ad una trattativa nel caso di un’offerta più elevata.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dinacci 1280×90