di


Lutto nel mondo orafo: addio a Marco Casillo

Una brutta ferita che lascia un insanabile segno in tutti quelli che hanno avuto la fortuna di conoscere questo ragazzo solare, cordiale e rispettoso di tutti

39 anni sono troppo pochi per andare via per sempre. Un malore improvviso ha colto di sorpresa Marco Casillo mentre era al lavoro nell’azienda di famiglia, la storica orologeria Altanus, che gestiva con suo fratello Giuseppe. Una brutta ferita che lascia un insanabile segno in tutti quelli che hanno avuto la fortuna di conoscere questo ragazzo solare, cordiale e rispettoso di tutti. Lo piangono la moglie, gli adorati figli, la famiglia tutta, i colleghi del Centro Orafo il Tarì di Marcianise, e gli amici della Scuderia Vesuvio, il mondo della sua passione, quello delle auto da corsa dove si era distinto tra i più apprezzati piloti della Scuderia Vesuvio.

In momenti come questi non ci sono parole adatte ma siamo vicini con il cuore.


5 commenti

  1. Roberto says:

    Sentite condoglianze per il grave lutto che ha colpito la famiglia Casillo,
    Antonio Roberto


    • Daria says:

      Ciao marco….. Non ci sono perché….. Non ci sono risposte….. E tutto così assurdo


  2. Roberto Mazzei says:

    Le nostre più sentite condoglianze da parte della GIOIELLI.COM di Mazzei Roberto del centro orafo il Tari


  3. Antonella says:

    Dinanzi a notizie così , si resta solo senza parole e con un unico pensiero : non è giusto !!!!


  4. Michele says:

    Non ci credo ancora. Ciao Marco


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *