di


Lusso indossabile, a Roma un master per il Rapid Manifacturing

Aperte le iscrizioni per il master universitario in “Product Design per il Rapid Manufacturing | Wearable Luxuries”, che offre competenze nel campo del Rapid Manufactuting applicate al settore del Lusso Indossabile (gioiello contemporaneo). Lo ha organizzato il dipartimento di Design Tecnologia dell’Architettura territorio e ambiente – DATA – dell’Università La Sapienza di Roma in collaborazione con la Commissione Formazione della Federazione Nazionale Dettaglianti Orafi Confcommercio e l’Associazione Regionale Romana Orafi di Roma.

Trecento ore di didattica frontale (in italiano e in inglese) e seminari tenuti da tecnici, 120 ore di workshop con designer professionisti ed aziende; 200 ore di stage, lo sviluppo finale di un prototipo e persino la partecipazione ad una fiera di settore: il master universitario è stato ideato per offrire reali opportunità in un comparto essenziale del made in Italy. Le lezioni inizieranno entro e non oltre il 1 febbraio 2012 e si concluderanno nel mese di novembre 2012.

Un’iniziativa destinata a giovani talenti che vogliano professionalizzarsi in un contesto universitario (che siano già in possesso di una Laurea di I livello), ma è anche un’opportunità per gli operatori del settore che vogliano aggiornare le proprie competenze: a loro disposizione due moduli didattici, uno dedicato ai nuovi linguaggi del gioiello contemporaneo e uno alle nuove tecnologie.

Per gli operatori è inoltre possibile, grazie alla formula “Maestro”, partecipare al Master lavorando al fianco di un giovane designer laureato per sviluppare insieme una nuova proposta di prodotto. La formula “Maestro” prevede che la quota di iscrizione, di 4.500 €, sia suddivisa tra l’operatore, per una quota di 1.700 € e il giovane designer laureato, per una quota di 2.800 €.

Al fine di partecipare all’evento di settore, ogni studente potrà realizzare il prototipo della sua proposta progettuale: tale realizzazione avverrà sotto la guida dei Docenti e dei Tecnici del Master e sviluppata all’interno del Laboratorio Sapienza Design Factory e/o delle realtà produttive coinvolte nella fase di Stage (tutto a spese dell’organizzazione, a parte una quota forfettaria a carico dello studente di 250 euro). Alle migliori 4 proposte progettuali, in base alla graduatoria stilata dal Comitato Didattico, sarà assegnato un premio che andrà a coprire la quota di contributo alla realizzazione del Prototipo.

Per iscriversi c’è tempo fino al 15 dicembre (la graduatoria sarà pubblicata entro il 20): la domanda di ammissione deve pervenire, mediante raccomandata A/R, al seguente indirizzo: Direttore del Master Prof. Tonino Paris, c/o Dipartimento DATA, Via Flaminia, 70 – 00196 – Roma. Per consegnarla a mano, invece, è possibile recarsi alla Segreteria didattica del Master c/o Dipartimento DATA – Via Flaminia, 70 – 00196 – Roma.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *