di


L’ultimo nato della collezione Girard-Perregaux 1966

L’ultimo nato della collezione Girard-Perregaux 1966 è un orologio in oro rosa con movimento automatico resistente fino a 3 atm. Un segnatempo con un meccanismo davvero originale che segna ore, minuti e secondi, mentre il calendario annuale conta automaticamente le diverse lunghezze dei mesi con la sola correzione al 28 febbraio, tranne negli anni bisestili.

Una lunetta indica la differenza tra ora civile e solare. Il vetro zaffiro sul retro consente di vedere il movimento nella sua complessità.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *