di


Luciano Capossela, oro e opali per nuove opere d’arte

Diplomato all’Accademia delle Arti Orafe di Roma, Luciano Capossela si distingue per la realizzazione di altorilievi microscultorei in oro su ceramica a terzo fuoco smaltata e policromata. Dopo vari riconoscimenti nazionali ed internazionali, la sua arte evolve verso una propria ed innovativa tecnica della cera persa: il filato nel vuoto, che pratica nel suo laboratorio orafo artistico a Calitri, Avellino.

I gioielli, caratterizzati da dinamismo e leggerezza, sono modellati dal soffio del maestro orafo sulla cera e la nuova collezione “Metalli e Gemme mutevoli ed irrequieti” è uno spettacolare incontro di oro e opali.

lucianocaposselagioielli.com


Luciano Capossela, gold and opals for new works of art Graduated from the Academy of Goldsmith Arts in Rome, he stands out for his creations of micro-sculptures in gold on a glazed and polychrome third-firing ceramic. After various national and international awards, his art has evolved towards his own innovative and lost wax technique: vacuum yarn he performs in his artistic goldsmith workshop in Calitri, Avellino. The jewels, characterised by dynamism and lightness, are modelled by the master goldsmith’s wax blowing and the new collection “Metalli e Gemme Mutevoli ed Irrequieti” (Mutable and Restless Metals and Gems) is a spectacular encounter of gold and opals


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Lebole secondo banner orizzontale