di


Lucedeimieiocchi, dal mare la purezza incontaminata delle perle

Nei nuovi orecchini Aurora le gemme sono contrappuntate da diamanti ed accostate a oro sabbiato

Si intitolano Aurora, evocano forse una rinascita, l’incipit di una ritrovata Bellezza, più che mai benefica ed opportuna nell’attuale contesto. Sono orecchini in oro sabbiato 18kt, diamanti e perle, tra le ultime ideazioni di Lucedeimieiocchi, sintesi suadente ed elegante di un’elaborazione creativa chiara, avvincente, concentrata meticolosamente su contenuti e procedure. Daniela Garofalo, designer ed ideatrice del brand, ha una personale concezione della Bellezza: metalli e pietre preziose sono alleati importanti ma privi di contenuti non bastano a determinarla.

Daniela Garofalo

Lei è una storyteller del gioiello, ha dimestichezza a dare voce a quanto realizza, e spiega infatti che la perla, protagonista dei suoi orecchini, s’identifica con la purezza incontaminata e con il classicismo senza tempo (parliamo delle Akoya, tra le migliori in coltivazione d’acqua salata, luminosissime, con nuance che vanno dal crema all’avorio, al rosa, indenni da intrusioni). Aurora sono un rimando al mare, alla natura generosa e stupefacente, a cui dobbiamo rispetto, la disarmante perfezione della gemma indica che la Bellezza può essere a portata di mano. Il mare dunque, che ricorre anche nell’oro dalle forme morbide e cadenti, avvolgenti, protettive, non lucido ma sabbiato, come l’elemento generato dalla risacca. I diamanti fanno da contrappunto discreto, assecondano le sinuosità dell’oro lasciando la scena alla perla, altera primadonna.

www.lucedeimieiocchi.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *