di


Luca Carati, mille creazioni con il diamante protagonista

“Clouds” collection

Dal 1988, a Valenza, il diamante è protagonista nei laboratori orafi di Luca Carati. Un brand in continua espansione che ha saputo imporre la sua immagine oltre confine inaugurando boutique monomarca a Mosca ed in Azerbaijan e corners in Uruguay e in Giappone, giacché la gran parte della sua produzione è destinata al mercato estero.

Un successo dovuto, sì, all’impegnativa attività dei suoi manager commerciali ma soprattutto al ricercato design ed all’impiego di pietre rigorosamente naturali e purissime. In ogni suo gioiello c’è una soggettiva declinazione del tempo che vive nel bianco, nel rosa e nel giallo del nobile oro e nei colori delle gemme proposte nei tagli Brillante, Princess, Baguette e Tapered.

“Bazaar” Collection

Alcune creature, come rosoni di misteriose cattedrali gotiche, si sviluppano in una struttura labirintica dove ogni elemento esercita una forza capace di trasformare, modificare, creare geometrie astruse che alterano la materia in tratti sempre differenti per farla poi rinascere in costellazioni di nuove emozioni. Altre si offrono nella rivisitazione del classico disegno cachemire con pavé di diamanti bianchi, brown e zaffiri rosa che intessono approcci di luce, magnificando le nuance nelle curve morbide come gocce di miele al sole.
Strutture lineari ma intricate abbracciano, invece, imponenti diamanti da sogno, abbaglianti come l’energia sprigionata da fulmini nell’oscurità della notte.

“Decor” Collection

La tridimensionalità di altri avviluppa i mille riflessi della luce per scompaginarla e liberarla nel gioco di volumi tondeggianti e policentrici. Onice, acquamarina, quarzo e corniola abbandonano la loro indomabile durezza per farsi docile e lasciarsi imbrigliare in sinuosi abbracci di eleganti diamanti. Sospesi nel vuoto come tentacoli di medusa nelle trasparenze marine, come raggi smossi dal vento i diamanti danzano nella perfezione del cerchio.

E ancora. Grandi foglie come ricami o minute ramificazioni di delicati fiori, onde trascinanti, volute rinascimentali, girocolli ed eterni solitari. Elementi che si ispirano alla natura, alle geometrie, alla intramontabile classicità per caratterizzare le collezioni Carati.

Mille mondi splendidi per mille diverse femminilità che prediligono l’austerità del prezioso, intramontabile diamante. Un lusso per chi sa veramente scegliere.

“Zoom” Collection


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *