di


Louis Vuitton/Unicef insieme per aiutare i bambini in condizioni di immediato bisogno

unicef e loius vitton
Silver Lockit

Los Angeles ha fatto da cornice alla partnership Louis Vuitton/Unicef siglata per portare aiuto ai bambini più bisognosi del mondo. Acquistando, dal 13 gennaio in tutte le boutique Louis Vuitton e già disponibile su louisvuitton.com/lvforunicef, un bracciale o una collana con il pendente Silver Lockit, l’iconico lucchetto simbolo di protezione creato da Georges Vuitton nel 1890, saranno devoluti 200 euro al Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia da destinare ai bambini esposti a conflitti, malattie e catastrofi naturali.

“Unicef è un leader forte e affidabile nelle azioni di tipo umanitario. Insieme possiamo fare la vera diff

erenza per i bambini che soffrono nelle situazioni di immediato bisogno”. Ha spiegato Michael Burke, presidente e ceo della maison di Lvmh, che ha proseguito dicendo: “La beneficenza inizia da casa. Abbiamo chiesto ai nostri team, 20 mila persone, di unire le proprie forze per creare un’idea forte con cui raccogliere fondi e accrescere la consapevolezza. Il nostro obiettivo è quello di raggiungere più persone possibile e chiedere loro di condividere la nostra promessa, facendo così la vera differenza”.

Una promessa che deve restare inscindibile, come illustrano i mignoli intrecciati e l’hashtag nell’immagine promozionale del progetto di charity.

www.louisvuitton.com

www.unicef.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *