di


Louis Vuitton, le nuove essenze per un invito al viaggio

Dopo settant’anni dagli ultimi profumi della Maison, Louis Vuitton presenta le nuove attese essenze profumate: “Nous avons décidé de prendre notre temps pour faire un produit d’exception, le parfum Vuitton ne sera pas lancé avant 2016″ – aveva annunciato il patron di LVMH Bernard Arnault. Oggi quella promessa è diventata realtà con le sette originali ed esclusive profumazioni che saranno in vendita online – sullo store del marchio – e solo presso boutiques selezionate.

Un mondo profumato avvolto dalle note floreali, prodotte a Grasse in Provenza; un viaggio emozionale di sensazioni che si diffondono tra il corpo e lo spirito. Una collezione di profumi firmate da Jacques Cavallier Belletrud, che dichiara sin dai nomi la sua natura:


Rose des Vents

Nasce nel cuore del roseto di Grasse, dove l’ammaliante fragranza delle rose sposa quella dell’iris e del cedro, arricchendosi infine di note pepate.

Louis Vuitton profumo
Rose des Vents

Turbulences

La tuberosa è l’essenza primaria di questa fragranza ispirata ai sentimenti puri e immediati come il “colpo di fulmine”. Con l’aggiunta dei fiori di gelsomino ed il sentore finale di cuoio, Turbulences è decisamente intensa.

Louis Vuitton profumo
Turbulences

Dans la Peau

Un viaggio esplorativo tra i sensi. Cuoio, albicocca candita, gelsomino di Grasse e gelsomino sambac della Cina, per un accordo armonioso in grado di accendere il desiderio.

Louis Vuitton profumo
Dans la peau

Apogée

Un’estasi con la natura, tra le note del mughetto fresco che riconduce all’innocenza. Magnolia, rosa e gelsomino, con sentori di legno di guaiaco e sandalo concludono l’esperienza di intensa interazione.

turbulences
Apogee

Contre Moi

È l’incontro di due viaggiatori, una sensualità espressa dalla vaniglia del Madagascar e di Tahiti che si fondono con i petali dei fior d’arancio, di rosa e di magnolia.

Louis Vuitton profumo
Contre moi

Matière Noire

Legno scuro e fiori bianchi per un’essenza misteriosa che si arricchisce con le note del patchouli e di agar indonesiano. Ribes nero, narciso e gelsomino creano il valore quasi mistico della fragranza.

Louis Vuitton profumo
Mateire Noire

Mille Feux

Cuoio, albicocca, iris, zafferano e osmanto (fiore bianco dal sentore animale), hanno dato origine a quest’essenza ispirata all’incandescenza della luce, per ottenere la forza esplosiva delle emozioni come in un fuoco di artificio.

Louis Vuitton profumo
Mille feux

Lèa Seydoux è la testimonial della Maison per il lancio delle essenze, la quale (già presente in altre campagne del marchio) ha dichiarato di sentirsi a proprio agio con Louis Vuitton perché «è francese, e io sono francese e amo le loro iniziative in tutto il mondo che non trattano solo di moda».

Il costo dei singoli profumi parte dai 200 euro per il flacone da 100 ml.

it.louisvuitton.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dinacci 1280×90