di


Louis Vuitton e Jeff Koons per la nuova collezione “Masters”

“L’arte ci rende più consapevoli della nostra esistenza, delle nostre potenzialità e di ciò che possiamo diventare” Jeff Koons

Da questa premessa la star del mondo dell’arte contemporanea, ritorna a stupire con una collezione realizzata per la Maison Louis Vuitton che continua le sue collaborazioni artistiche con i maggiori e più influenti artisti internazionali.

Jeff Koons con una delle borse della nuova collezione
Jeff Koons con una delle borse della nuova collezione

Presentata il 28 aprile scorso, la nuova collezione “Masters” una preziosa linea di borse ed accessori reinterpreta le opere di grandi Maestri del passato ripresentandoli in una veste più glamour così da stimolare non solo il mondo del fashion ma il pensiero critico di ciascuno, riportando nuova attenzione su opere capitali dell’arte.

Le iconiche borse della maison francese hanno assunto così l’aspetto dei capolavori di Leonardo, Tiziano, Rubens, Fragonard e Van Gogh. Nuove tecnologie e metodi attenti hanno consentito la fedele riproduzione di queste opere di un neo-museo in movimento.

louis vuitton masters by jeff koons 7-min

Masters Collection

louis vuitton masters by jeff koons 5-min

Masters Collection

louis vuitton masters by jeff koons 6-min

Masters Collection

louis vuitton masters by jeff koons 4-min

Masters Collection

louis vuitton masters by jeff koons 3-min

Masters Collection

Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image...

Il mio obiettivo – racconta Koons – era quello di realizzare un progetto speciale dando vita agli oggetti attraverso l’arte, e Louis Vuitton da grande mecenate lo ha favorito lasciandomi grande libertà d’azione, perché ciò che ci accomuna è la voglia di produrre oggetti attraenti. Tra la borsa e chi la indossa si creerà così un momento di riflessione e ci si renderà conto che si sta celebrando il genere umano”.

Prevale sulla stampa delle borse il nome specchiante dell’artista e ai margini, ai due lati due monogrammi, il primo, quello più famoso del brand con le iniziali LV intrecciate, dall’altra parte, a sua imitazione, quello di Jeff Koons che ripropone simbolicamente con le proprie iniziali lo stemma della prestigiosa casa di moda. Non solo, la silhouette del coniglio gonfiabile (opera simbolo dell’artista statunitense) che pende dai manici sottolinea l’immediata paternità del design.

Questa solida collaborazione che inserisce l’artista all’interno del patrimonio di Louis Vuitton, dimostra che il potere del gesto artistico si collega sempre al presente per una storia culturale condivisa. Non è un caso, infatti, che ogni borsa stampata nel suo interno, riporta la biografia dell’artista la cui opera troneggia sull’esterno. È certo questa nuova collezione un must non accessibile a tutti, ma di sicuro il messaggio che lancia è universale.

louis vuitton masters by jeff koons louvre 1-min

Masters by Louis Vuitton al Louvre - Bernard Arnault, Hélène Mercier e l'artista Jeff Koons ©Ph.Julien-Hekimian

louis vuitton masters by jeff koons louvre 4-min

Masters by Louis Vuitton al Louvre - ©Ph.Julien-Hekimian

louis vuitton masters by jeff koons louvre 5-min

Masters by Louis Vuitton al Louvre - ©Ph.Julien-Hekimian

louis vuitton masters by jeff koons louvre 6-min

Masters by Louis Vuitton al Louvre  ©Ph.Julien-Hekimian

louis vuitton masters by jeff koons louvre 2-min

Masters by Louis Vuitton al Louvre - Cate Blanchett e Jennifer Aniston ©Ph.Julien-Hekimian

louis vuitton masters by jeff koons louvre 3-min

Masters by Louis Vuitton al Louvre - Miranda Kerr e Evan Spiegel ©Ph.Julien-Hekimian

Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image...

Un evento di tale portata non poteva che essere celebrato nel migliore dei modi in un tempio dell’arte. Il Museo del Louvre a Parigi ha, infatti, ospitato star e celebrity per la presentazione ufficiale della linea; nuove opere d’arte tra i Masters celebri in tutto il mondo.

www.louisvuitton.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *