di


L’orologio ARTIGLIO della TCM all’asta per sostenere la ricerca sulla fibrosi cistica

Artiglio black

Per raccogliere fondi per la ricerca sulla fibrosi cistica -una delle malattie genetiche più gravi e più diffuse- saranno messi all’asta oggetti preziosi il cui ricavato andrà alla Fondazione a sostegno di un progetto di ricerca mirato a trovare terapie attive sul difetto di base della malattia.

L’appuntamento è fissato per mercoledì 23 gennaio, alle ore 18.30, presso l’Auditorium del Gruppo Sole 24Ore, a Milano.

All’asta, organizzata in collaborazione con il Gruppo Sole 24Ore, l’Orologeria Luigi Verga, Sotheby’s e Carta Si Black, sarà presente anche l’orologio Artiglio, offerto dalla TCM, che prende il nome da una delle più importanti navi da recupero di relitti marini degli anni ‘20 e ’30. Il modello presenta una massiccia cassa in titanio e acciaio, vetro a occhio di bue e una valvola per lo scarico dell’elio che gli permettono di raggiungere una profondità di circa 1000 metri, pari a una pressione di 100 atmosfere. Il quadrante ha un trattamento in superluminova per una migliore visibilità al buio e il cinturino è in caucciù.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *