di


L’oro di Lorenzo Ungari brilla a Trinacria Oro

Da sabato 30 marzo l’azienda sarà presente all’appuntamento di Taormina: in vetrina anche le collezioni “Ungarite” e “Le Scintille”

lorenzo ungari_collana_01-min
Collezione Ungarite

Mancano pochi giorni all’avvio di Trinacria Oro e l’azienda aretina Lorenzo Ungari è pronta a portare al Palalumbi di Taormina (dal 30 marzo al primo aprile) il meglio delle sue collezioni.

lorenzo ungari_collana_03-min
Collezione Ungarite

Tra queste, non potrà mancare l’iconica “Ungarite”: una ricercata alchimia di metalli che si fa espressione della tipicità della scuola Lorenzo Ungari, regalando eccezionale lucentezza ai gioielli grazie a specifiche procedure di produzione e alle abilità dei maestri orafi.

lorenzo ungari_collana_02-min
Collezione Ungarite

In vetrina a Trinacria Oro Lorenzo Ungari porta anche la sua produzione in oro 18 carati: spiccano i bracciali appartenenti alla collezione Le Scintille, caratterizzati dalla tipica lavorazione dell’azienda eseguita a mano dai suoi maestri orafi, che conferisce una lucentezza unica ad ogni creazione.

Collezione Le Scintille

È proprio da questa particolare tecnica che nasce uno dei claim dell’azienda: “L’oro che brilla più dei diamanti”: il metallo prezioso diventa propagatore di luce e rende riconoscibili tutte le creazioni firmate Lorenzo Ungari.

www.ungari.com

www.trinacriaoro.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *