di


Longines Future Tennis Aces 2011

Da tempo partner del Roland-Garros nonché Cronometrista Ufficiale dell’evento Longines si è presentato questa volta in veste di talent scout al torneo Longines Future Tennis Aces, una manifestazione che tende a promuovere lo sport e i valori di rispetto, per scoprire i campioni di domani. Sedici bambini under 13, sedici promesse del tennis selezionate nei rispettivi paesi con l’aiuto delle federazioni nazionali di tennis provenienti da tutto il mondo e invitati a Parigi dalla maison orologiera svizzera per farli sfidare nella due giorni del torneo, l’Italia è stata rappresentata da Samuele Ramazzotti. I due vincitori hanno ricevuto la coppa e un premio in denaro destinato a finanziare la loro attrezzatura sportiva fino al compimento del sedicesimo anno di età, ma hanno anche potuto misurarsi con due leggende del tennis, Andre Agassi e Jim Courier -entrambi in passato vincitori del torneo parigino- nello spettacolare doppio che si è tenuto al campo nr. 7 del Roland-Garros. Al termine dell’incontro Longines ha consegnato un assegno alle due fondazioni: “The Andre Agassi Foundation for Education” (che si propone di trasformare l’istruzione pubblica a due livelli, uno dalla scuola materna sino alla maturità per i bambini meno fortunati di Las Vegas, l’altro per potenziare gli investimenti e la responsabilizzazione in favore della scuola pubblica) e Children for Tomorrow” (una no-profit creata nel 1998 da Stefanie Graf in collaborazione con l’Ambulatorio Clinico per i Bambini rifugiati e le loro famiglie presso la Clinica Universitaria di Amburgo-Eppendorf, il cui scopo è quello di sostenere i bambini e le loro famiglie vittime della guerra, delle persecuzioni e della violenza).

Dopo una mattinata ricca di emozioni Longines ha dato una cena di beneficenza in aiuto delle fondazioni gestite dai suoi due ambasciatori di eleganza, Andre Agassi e Stefanie Graf. Tra i tanti ospiti al Petit Palais, Jim Courier, Andre Agassi e Mary Pierce -tutti ex campioni Roland-Garros- così come Pat Cash. Nel corso della serata, Andre Agassi ha poi consegnato il Longines Prize for Elegance a Jim Courier meritevole per il suo impegno a favore dei meno fortunati, in omaggio al suo lavoro con i bambini svantaggiati, in particolare attraverso la sua fondazione Kids Courier. In occasione del torneo parigino, Longines ha presentato The Longines Column-Wheel Chronograph, un segnatempo raffinato che riflette perfettamente la filosofia e lo slogan del marchio “Elegance is an attitude” con cassa in acciaio, un movimento automatico esclusivo con ruota a colonne azzurrata, fondello trasparente. Questo modello che si completa con cinturino in alligatore marrone scuro, presenta il quadrante argentato con 13 indici e funzioni cronografiche: secondi al centro, contatore dei 30 minuti e delle 12 ore.

Per informazioni o per sostenere le associazioni: www.agassifoundation.org; www.childrenfortomorrow.de/en-index.html



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *