di


Logomania. I must have di stagione sono super griffati

Dai bijoux alle borse, la logomania ha contagiato il guardaroba; ogni accessorio con la griffe in evidenza!

Segni particolari: griffatissimi. È questo il tratto distintivo degli accessori must have di stagione. Dai bijoux alle borse, la logomania sembra aver contagiato in toto il guardaroba, riportando in auge – dopo anni di “less is more” – monogrammi, maxi loghi e marchi a vista. Una fashion ossessione anticipata dal visionario Alessandro Michele – direttore creativo di Gucci che già nella sua scorsa collezione aveva reso protagonista la celebre doppia G – e portata avanti da maison del calibro di Chanel, Fendi e Balenciaga.

Ad accomunare le tante proposte viste in passerella è un sottile fil rouge fatto di leggerezza e glamour. Esempio ne sono gli occhiali da sole con montatura a motivo FF – consacrati fin d’ora a cult dell’estate 2019 – ma anche il set di bracciali disegnati da Maria Grazia Chiuri per Dior e gli orecchini impreziositi da perle irregolari di Chloé.

Una battaglia a colpi di stemmi, lettere e loghi che assume risvolti iper sofisticati: è il caso della borsa con le iconiche teste di Medusa dorate di Versace, alla quale fanno seguito la clutch firmata Balmain e la bag “siglata” da JW Anderson. Spazio anche a spille, orologi e cinture “brandizzate”, pensate per scompigliare ad arte le regole dello stile. Da indossare, sfoggiare e fotografare, of course!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Lebole secondo banner orizzontale