di


L’italiano Alessandro Bogliolo alla guida di Tiffany

Direttore esecutivo di Diesel e in passato di Bulgari, prenderà la redini del marchio da ottobre: forte la sua esperienza internazionale nel comparto del lusso

Tiffany-Ceo_Alessandro-Bogliolo-compressor
Alessandro Bogliolo, dal 2 ottobre nuovo ceo di Tiffany & Co.

Sarà un italiano a guidare il rilancio di Tiffany & Co.: la maison newyorchese di gioielleria, che pochi giorni fa ha inaugurato un maxi store nel cuore di Milano, ha annunciato che dal prossimo 2 ottobre sarà Alessandro Bogliolo l’amministratore delegato del marchio. Cinquantadue anni, attualmente direttore esecutivo del brand di moda Diesel e per 16 anni operativo in Bulgari come Chief Operating Officer e Vicepresidente esecutivo, Bogliolo ha iniziato la sua carriera presso la società di consulenza globale Bain & Co., dopo la laurea in Business Administration all’Universita Bocconi e successivamente ha completato il programma di gestione internazionale presso la HEC Paris.

La nomina è avvenuta all’unanimità: dopo l’adesione alla società, si prevede che Bogliolo partecipi anche al Consiglio di Amministrazione. Veterano del comparto del lusso, ha di recente ricoperto la carica di Amministratore delegato di Diesel SpA. Durante la sua carriera, Bogliolo ha lavorato in una vasta gamma di paesi, tra cui Cina, Singapore, Italia, Francia, Spagna e Stati Uniti.

“L’annuncio di questa nomina conclude il processo del Cda per identificare e reclutare un leader capace di posizionare la Società verso una crescita sostenibile negli anni a venire – ha dichiarato Michael J. Kowalski, presidente e CEO ad interim di Tiffany & Co. -. Alessandro ha una meritata reputazione per la creatività e l’esecuzione, ha precedentemente guidato diversi marchi internazionali verso il successo. Credo anche che la sua visione e l’approccio orientato al team lo rendano una figura ideale per i valori di Tiffany”.

“Siamo lieti di essere stati in grado di attrarre un leader che ha un’esperienza e una passione globali per il nostro marchio e il suo patrimonio – ha detto il direttore indipendente Rose Marie Bravo, in qualità di presidente del Comitato di Ricerca del Consiglio di Amministrazione -. Bogliolo ha le competenze necessarie per accelerare la crescita dei ricavi e aumentare il valore per tutti gli azionisti durante il prossimo capitolo di Tiffany”.

“Sono onorato e emozionato dall’opportunità di guidare questa notevole Azienda – ha detto Alessandro Bogliolo -. Tiffany, con la sua leggendaria storia, ha sempre rappresentato lusso, stile e uno straordinario standard di qualità ed eccellenza e non vedo l’ora di lavorare con il Consiglio e il resto del team Tiffany. È il mio obiettivo continuare a deliziare i clienti con offerte di prodotti imponenti, supportati da operazioni di classe. Sono impegnato a rafforzare la posizione della Società come uno dei più importanti marchi di lusso al mondo e offrire valore per tutti i nostri stakeholder”.

www.tiffany.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *