di


L’Istanbul Jewelry Show continua a crescere e si prepara al 2016

Con un aumento record di visitatori del 16% la fiera di UBM Rotaforte punta sull’edizione del prossimo marzo, la 42esima, con oltre 840 espositori

Istanbul_3

Nel trentesimo anno della sua storia, l’Istanbul Jewelry Show ha visto un incremento record di visitatori pari al 16%: un traguardo importante per la fiera turca organizzata da UBM Rotaforte (joint-venture di UBM Asia e Rotaforte International Fairs Inc.) che si è svolta a ottobre nell’Istanbul Expo Center. Ponte tra Europa e Medio Oriente e tra i più importanti eventi B2B della regione, alla sua 41esima edizione appena conclusa ha ospitato 841 espositori provenienti da 26 paesi – dimostrando ancora una volta la capacità di mettere insieme acquirenti di qualità premium e produttori, grossisti, dettaglianti, esportatori, importatori, progettisti e professionisti del settore.

Gioielli in oro, perle, diamanti, pietre preziose, ma anche pietre semipreziose, orologi, servizi gemmologici, vetrinistica e materiali da imballaggio: durante i quattro giorno dell’evento l’intera filiera ha occupato oltre 30.000 metri quadrati dedicati al business, accogliendo oltre 17mila top buyer e operatori provenienti da 107 paesi (in termini di visitatori unici, l’aumento  è stato del 45%).

Istanbul_GRK_7310

I primi 20 paesi in visita all’Istanbul Jewelry Show di ottobre sono stati, oltre al mercato locale, Iran, Iraq, Arabia Saudita, Libano, Algeria, Grecia, Emirati Arabi Uniti, Ukranie, Tunisia, Russia, Israele, Siria, India, Italia, Egitto, Germania, Bulgaria, Giordania. “Organizziamo l’Istanbul Jewelry Show dal 1986 e nel nostro 30esimo anno di attività, in un contesto economico delicato – ha detto Sermin Cengiz, Amministratore Delegato di UBM Rotaforte  – abbiamo registrato un aumento complessivo del 16% a fronte di una crescita del 43% dei visitatori stranieri. Il risultato dimostra ancora una volta che l’Istanbul Jewelry Show è una piattaforma di trading che si colloca ai primi posti nell’agenda di tutti i professionisti del settore”.

Istanbul_1

Sostenuta dalla Repubblica di Turchia, dal Ministero dell’Economia, dall’Organizzazione per lo sviluppo delle piccole e medie imprese (Kosgeb), dall’Associazione degli esportatori di gioielleria (Jtr), e certificata dall’Unione dei Fiere Internazionali e dal Sistema di Gestione Qualità ISO-9001, l’Istanbul Jewelry Show, mirando ai mercati di Medio Oriente, Europa orientale, Africa del Nord, Russia, Stati Uniti e Asia, conferma ancora una volta il suo status internazionale nel settore.

Intanto, fervono i preparativi per l’edizione numero 42 che si svolgerà dal 10 al 13 marzo 2016, mentre l’edizione autunnale avrà luogo dal 13 al 16 ottobre: entrambi gli eventi si terranno all’Istanbul Expo Center. Per programmare i dettagli della visita è sufficiente collegarsi al sito internet della manifestazione.

www.istanbuljewelryshow.com

Istanbul_2


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *