di


L’International Jewellery London entra a far parte della Cibjo

La rassegna è il primo salone orafo britannico a diventare membro della Confederazione mondiale della gioielleria: "Vogliamo contribuire allo sviluppo della responsabilità sociale"

L’evento della gioielleria di Londra, l’International Jewellery London, fa ora parte di Cibjo: è il primo salone orafo del Regno Unito a entrare nella Confederazione mondiale della gioielleria. Grande soddisfazione è stata espressa da Gaetano Cavalieri, presidente di Cibjo, per il nuovo legame con la rassegna britannica organizzata da Reed Exhibitions, grazie al ruolo chiave di supporto al settore che può svolgere sia nel paese sia all’estero.

“Sono lieto di dare il benvenuto a IJL tra le nostre fila – ha detto Cavalieri (nella foto a sinistra) -. Cibjo riconosce le fiere come i luoghi di ritrovo principali per il settore, non solo perché capaci di fornire opportunità per promuovere il business, ma anche in qualità di forum per discutere e affrontare i problemi e le sfide comuni. IJL ha lavorato a lungo per riunire gli operatori del settore provenienti da tutto il Regno Unito, in Europa e a livello internazionale, e in questo senso è nella posizione ideale per promuovere i programmi di Cibjo in materia di industria, Corporate Social Responsibility (CSR) e fiducia dei consumatori”.

“IJL ha già legami molto forti con l’industria della gioielleria – ha commentato l’Event Director Sam Willoughby – e ha un grande significato per noi l’appartenenza a Cibjo, con la sua storia e l’attenzione presetata a sostenere individui e aziende che vivono di gioielli, pietre e metalli preziosi. La fiera londinese saprà riflettere le tendenze e le opinioni del Regno Unito e contribuire allo sviluppo della responsabilità sociale in tutto il settore della gioielleria mondiale”. La prossima edizione di IJL è in calendario dal 31 agosto al 2 settembre 2014.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *