di


Leggeri volumi nei gioielli di Chiara Scarpitti

Una giovane designer di gioielleria contemporanea, che tra Napoli e Milano sta lasciando apprezzabili tracce della sua vivacità creativa. Sperimenta soluzioni dove entrano in gioco aria e materia, quella tessile, che si fa fil rouge della sua inventiva.

Tessuti preziosi, dipinti e manipolati come sofisticati origami da indossare. Un curriculum che ad oggi già vanta riconoscimenti, collaborazioni, mostre e pubblicazioni tra i più apprezzabili del settore. Interessante come le precedenti la sua ultima raffinata collezione Reaction Poetique.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *