di


L’edizione 2012 del “Premio Università degli Orefici 2012” ad Ubaldo Vitali

La consegna del prestigioso riconoscimento all’argentiere e socio del sodalizio avverrà il 28 settembre a Roma

Si svolgerà il 28 settembre a Roma la cerimonia per la consegna del “Premio Università degli Orefici 2012”. A riceverlo, l’argentiere e socio del sodalizio Ubaldo Vitali. Il riconoscimento, istituito nel 1989, ha in ogni sua edizione onorato con la sua assegnazione personalità che hanno contribuito alla valorizzazione e difesa della Storia dell’Arte, delle Arti Applicate e più in generale del patrimonio artistico romano e italiano: quest’anno il prestigioso premio conferito dalla plurisecolare Università e Nobil Collegio degli Orefici sarà dunque consegnato a Ubaldo Vitali. Dopo gli studi presso il liceo artistico di Via Ripetta e presso l’Accademia di belle Arti di Roma, Vitali inizia la sua attività lavorativa affiancando il padre nella bottega di famiglia prima in Via della Croce e poi in Via del Bottino. Alla fine degli anni Sessanta si trasferisce negli Stati Uniti, dove porta l’esperienza e le tecniche apprese “a bottega” e unendole alla propria creatività lascia il segno del suo ingegno lavorando per le maggiori maison mondiali del settore.

Nel 2011 è insignito del Genius Award: premio che la Mac Arthur Foundation assegna dal 1981 con l’obiettivo di premiare la genialità umana; un riconoscimento alla sua creatività e al suo percorso artistico. Per l’Università degli Orefici, fanno sapere dall’antichissima struttura, è stato motivo di grande soddisfazione vedere premiato un esponente dell’artigianato, della cultura e della creatività orafo-argentiera romana, dimostrando che questo mestiere dalla storia secolare è ancora vivo e stimato all’estero, forse, più che in Italia.

La motivazione con cui Vitali è stato scelto come vincitore del “Premio Università degli Orefici 2012” è la seguente: “Nel raggiungere i massimi livelli dell’arte argentiera mondiale ha mantenuto le eccezionali caratteristiche che da sempre contraddistinguono la tradizione della sua famiglia che ha illuminato e onorato l’artigianato artistico romano”. Durante la serata, che prenderà il via alle 20.15, Vitali interverrà con una breve conferenza.


1 commento

  1. oscar guarnieri says:

    Caro Ubaldo,
    felicissimo di questo doveroso riconoscimento ad un argentiere -IV generazione- della prestigiosa famiglia di artisti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *