di


L’eco-chic di OOD, sembra pelle ma non lo è

Sono in legno proveniente da foreste certificate pochette, shopping bag e accessori del marchio: per ciascun prodotto venduto l’azienda pianta un albero

OOD, Borse ecochic in legno

Si scrive OOD, si legge WOOD: sono realizzati in legno proveniente da foreste certificate e gestite eticamente nel rispetto dell’ecosistema le borse e gli accessori del marchio nato dalle idee di Marta Antonelli e dalla capacità di Marcello Antonelli. Con un albero il brand produce 200 borse e 150 paia di scarpe; con un solo albero realizza più di 100 mila bracciali. Ma per ciascun prodotto che vende pianta un nuovo albero.

OOD, Borse ecochic in legno

L’idea di questo materiale, Ligneah – che a prima vista sembra pelle – è nata vedendo nella pelle di pitone scaglie simili a quelle del legno, un tessuto versatile e quattro differenti trame. Legni di noce, frassino,betulla che possono essere stampati e colorati, traforati e intrecciati per creare borse, pochette e accessori Made in Italy.

OOD, Borse ecochic in legno

Il brand, partner di Tree-Nation, sostiene i progetti di riforestazione per combattere il cambio climatico, oltre a scegliere i propri materiali seguendo i principi indicati da Greenpeace nella scelta dei legnami. Gli accessori OOD, estremamente glamour e con un’anima eco-chic, hanno tutto il valore di un prodotto italiano nello stile e nella sapienza artigianale.

OOD, Borse ecochic in legno

Il design, la cura per i dettagli, la palette di colori sono la massima espressione della filosofia del brand. “Crediamo che fare una scelta ecocompatibile non significhi rinunciare al design”: questo il claim dei due fondatori: tutti i prodotti sono acquistabili sull’e-shop del marchio.

www.ood-italy.it

OOD, Borse ecochic in legno

OOD, Borse ecochic in legno

OOD, Borse ecochic in legno

OOD, Borse ecochic in legno


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *