di


L’eccentricità della collezione Capri Magia, un desiderio che non si può negare

Capri è una storia infinita di passioni e memorie che si intrecciano tra vicoli e case imbiancate, precipizi e reti stese al sole ad asciugare. È un’isola che ha rubato l’azzurro più vivo del cielo per colorare la sua splendida grotta, le profondità del mare ed una piccola lucertola che ha trovato nei faraglioni il suo habitat ideale.

È un luogo di leggende che, dopo poeti e pittori, non poteva non ispirare anche gli artigiani orafi valenzani che hanno creato cinque inusuali linee di gioielli, colorati e divertenti, che sorprendono per l’audace accostamento di figure insolite, quasi infantili, alla rara preziosità dell’oro bianco e rosa, degli zaffiri, dei diamanti, degli smalti e delle madreperle: pura arte in tutte le sue estensioni. Sono eccellenze orafe, nelle quali traspare sapienza di gesti e grande cura dal rigore tutto artigianale, che si esprimono attraverso una stupefacente varietà di amuleti riccamente originali dall’allure tutta caprese, appunto, che fanno dell’allegria e del lusso il loro tratto distintivo, raccontando a tinte forti la eccentricità e la unicité che si respirano nella piazzetta più nota al mondo.

La collezione Capri Magia è un irresistibile desiderio che non si può negare, è un capriccioso charm che risplende nelle vetrine della gioielleria Virginia, a Capri, da sempre punto di riferimento del made in Italy per personalità e star.

Principi ranocchi, tintinnanti campanelle, snodate lucertole, panciuti pesciolini e apotropaici cornetti diventano, così, oggetti di chiaro valore, una strabiliante sintesi di creatività e classe dal gusto decorativo decisamente eclettico.

Perché quando un gioiello accende il sorriso è sicuramente un gioiello della Capri Magia: bizzarri orecchini, bracciali, collane ed anelli da indossare sempre, con fresca e disinvolta malizia.


Delhi fair  banner verticale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *