di


Lebole Gioielli, disegna il suo Made in Italy con argento e seta

3

Lebole Gioielli ricorre al passato per realizzare cose che prima non c’erano. Una apparente contraddizione necessaria all’innovazione, essendo il fil rouge delle sue creazioni l’esplorazione, la curiosità che spinge alla ricerca e alla sperimentazione.

Tra le ultime proposte il protagonista è l’argento dorato che, negli orecchini asimmetrici e intercambiabili, sostituisce il legno di ciliegio per esaltare i cromatismi dei pregiati tessuti. La lanterna, il ventaglio, il kimono e l’ideogramma sono i soggetti che sintetizzano la cultura nipponica ma la lavorazione è tutta artigianale ad opera di esperti orafi aretini.

“Mantenere alti i valori del Made in Italy è una opportunità per far conoscere la cultura del nostro Paese. – Spiega Barbara Lebole – Utilizzando le sete di antichi kimono le nostre collezioni recuperano la memoria del lontano Oriente ma trasmettono l’inconfondibile stile italiano. Di volta in volta progettiamo idee che coincidono con lo stile di vita di oggi che vuole in primo piano l’eccentricità. Scriviamo pagine di una bellezza moderna e diversa ma sempre tesa ad evocare l’essenza della femminilità.”

 

4

5

6

7

2

 

1

 

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

G Robert – secondo banner orizzontale