di


Lebole Gioielli. Le buone idee che si innovano

pot ciuffo viola copia-min

L’idea nuova, quella che nessuno ha mai avuto, è buona quando piace anche agli altri e quando più di qualcuno, impudentemente, la copia. La buona idea di Lebole Gioielli è nata dalla combinazione di cultura orientale e stile italiano misurandosi con le tradizioni e l’arte: il suo background. L’essenzialità del design, che ormai a pieno titolo occupa un proprio angolo nel mondo del gioiello di oggi, l’ha affidata agli originali tessuti di antichi kimono, sigla identificativa del brand, e continua ad affabulare con un tratto autentico carico di significati e di storie che ha trovato la piena approvazione dei clienti.

La creatività di Nicoletta Lebole è condivisa totalmente dall’artista Paolo Perugini. Privilegiano entrambi un rigore stilistico, essenziale ad ogni coinvolgente variazione sul tema, che, quando non accorcia distanze gravose da colmare (Collezioni Kimono, Fujiyama e Mito), recupera memorie altrimenti perdute (Collezione Leopoldina), ci racconta di cose mai incontrate ma come sapute da sempre (Collezione Potiche), amplifica il battito del cuore (Collezione kokoro), oppure si concede un velato romanticismo facendosi portare dalla fantasia nel celeste del cielo (Collezione Volare).


blu ciuffo copia-min

Lebole Gioielli - Collezione Kimono

vol ciuffo verde copia-min

Lebole Gioielli - Collezione Volare

ciuffo perla copia-min

Lebole Gioielli - Collezione Fujiyama

kok a ciuffo nero copia-min

Lebole Gioielli - Collezione Kokoro

pot ciuffo viola copia-min

Lebole Gioielli - Collezione Potiche


Sono solo alcuni esempi della sua produzione, rigorosamente made in Italy ed hand made ad opera di esperti orafi aretini, caratterizzata dall’asimmetria degli orecchini con soggetti diversi. Nuova la versione “a grappolo” che dà movimento e ariosità al gioiello con l’addizione di ulteriori catenine in argento e pietre dure in tinta.


«L’attenzione al design è il nostro punto di forza»


“Ogni gioiello è unico nel suo genere e di forte identità – Spiega Barbara Lebole – per le potenzialità espressive dei tessuti che, anche quando ad esempio aprono una porta sullo sfarzo del Settecento, come nella omonima collezione con sete di San Leucio, il risultato è di autentica modernità, […] Puntiamo ad evoluzioni estetiche non convenzionali per cui la ricerca è una costante che si interrompe solo quando l’armonia tra colori, forme e volumi diventa emozione”.


Alcune di queste sorprese sono state ospiti al Museum of Arts and Design di New York, tra i più rappresentativi per l’arte nel panorama mondiale, in occasione del ‘Loot Mad About Jewelry’, ma l’“aesthetica” firmata da Lebole Gioielli è presente anche nelle più importanti fiere di settore, come la prossima HOMI Milano,  e distribuita in prestigiosi negozi in Italia.

www.lebolegioielli.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA