di


Le sculture naturali di Regina Dabdab

 

Regina Dabdab, designer brasiliana che dal 2005 ha scelto Parigi come seconda patria, trasforma in gioielli materie raccolte qua è sulla terra, in luoghi vicini e lontani. La singolarità delle sue creazioni sta proprio nel lasciare incontaminata quella naturale bellezza che il tempo, le forme, i colori regalano a sassi, legnetti, conchiglie, ossi, pietre semipreziose, coralli. E sbriglia il suo talento per scegliere, addizionare, accostare, dividere, infilare, armonizzare insiemi che a volte apostrofa di oro o d’argento. Dalla sua fantasia nascono emozioni, suggestioni che rimandano ad ambienti selvaggi, il più amato il Sud America.

I suoi sono inevitabilmente pezzi irripetibili che oltre alla piacevolezza estetica custodiscono quel rispetto per la Terra che si sta perdendo.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *