di


Le Carose: il tombolo nelle nuove collezioni, un inno al fatto a mano

Il brand salentino porta nel luccicante mondo della moda la magia dell'artista merlettaia Marilena Sparasci. Un connubio vincente tra il fashion e la tradizione

La donna rimane protagonista nelle collezioni del brand leccese che ha dato voce alla sua carica di femminilità e di modernità. Ha indagato l’arte di essere manager, madre, fashion victim, sportiva, artista, charmant ….

Ma oggi Le Carose aggiunge ancora un valore alle sue creazioni affidando alle sapienti mani di Marilena Sparasci, artista merlettaia del Salento, la realizzazione di una nuova capsule collection che riporta in scena l’emozione di una antica tradizione che travalica i limiti del tempo, quella del tombolo. Testimonianza di un passato fatto di intrecci e di ricami gelosamente custoditi e ancora più gelosamente tramandati, diventa ora espressione di contemporaneità in ciondoli, realizzati artigianalmente in argento 925, che incorniciano pensieri indiscutibili ed innegabili: “sei stella”, “sei vita”, “sei donna”, “sei libera”, “sei abbastanza”, “sei amore”, “sei unica”.

 


Il merletto entra così prepotentemente nel mondo del gioiello addizionando unicità all’originalità che l’azienda salentina ha portato nell’evoluzione del gioiello. Un altro tassello che si aggiunge ai valori del Made in Italy.

Ma la valentia di Marilena Sparasci ripercorre la storia della moda per caratterizzare anche i delicati abiti delle nuovissime Le Carose Maria D’Enghien che, ispirate alla regalità della contessa di Lecce, non potevano non relazionarsi con l’haute couture indossando il pregio di una tale eccellenza.

Le Carose, un must imprescindibile per ogni donna, vera autenticità e vera sinergia tra ieri e oggi.

lecarose.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *