di


Le Carose, il glamour che anticipa l’estate

“Be my Key - Your lucky charm” è la nuova proposta del marchio destinata al pubblico dei Millennial

Un pizzico di fortunata magia e l’ambizione di sentirsi una regina: sono i due ingredienti che accompagnano l’ingresso sul mercato di due nuove collezioni firmate Le Carose, brand dell’azienda pugliese Pink Mood nato nel 2007 in Salento che continua, anno dopo anno, a tessere le trame del mondo fashion. “Be my Key – Your lucky charm” è la prima delle nuove proposte del marchio destinate al pubblico dei Millennial, che attribuisce a ogni gioiello un valore che va ben oltre quello materiale.

Un pendente a forma di chiave in tantissime colorazioni glitterate che diventa l’amuleto che terrà lontane le energie negative durante la quotidiana esplorazione di sé che ogni donna vive.

Le chiavi “Be my key” sono lo strumento per accedere a qualcosa che ancora non si conosce, ma che si può raggiungere cercando e trovando la giusta via per rischiarare il cammino e aprire le innumerevoli porte che si presentano nella vita di ognuno, oppure chiuderle.

Una collezione misteriosa che si lega alla magia e che risalta anche una femminilità enigmatica, quasi impenetrabile.

 


E sempre a lei parla la collezione primavera-estate “Born to be queen” del marchio Le Carose: meno sognatrice e più realista, la donna attratta dai bijoux di questa linea è intrigante, dedita agli eccessi, capricciosa.

Esattamente come una regina: in questa nuova capsule collection originali bracelets e collane, realizzati artigianalmente in bagno galvanico dagli orafi esperti del brand Le Carose, sono impreziositi da pompon ton sur ton e medaglie che riproducono il profilo della Regina Elisabetta. Un’autocelebrazione innocente che aiuta ad affrontare le sfide della vita quotidiana con la giusta leggerezza: bijoux accompagnati da un’immagine fresca, dirompente, fatta di colori brillanti e linee pulite.

Il marchio Le Carose si prepara così ad attendere l’arrivo dell’estate, per portare il proprio caratteristico brio nelle gioiellerie di circa 30 paesi del mondo tra cui Spagna, Portogallo, Inghilterra, Francia, Svezia, Ucraina, Lituania, Russia, USA, Emirati Arabi, Libano, Porto Rico, Santo Domingo, Sudafrica, Australia e Giappone; una diffusione capillare che vede l’Italia in cima con circa 1500 punti vendita.

lecarose.com

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA