di


Lapo Elkann diventa stilista per Gucci con una capsule collection

Disegnata con Frida Giannini, è stata presentata a Milano in occasione dell’inaugurazione del nuovo store del marchio a Brera

Si chiama “Made to Measure – Lapo’s Wardrobe” ed è la capsule collection disegnata dal Direttore Creativo di Gucci Frida Giannini e Lapo Elkann. Questa collezione esclusiva costituisce un’offerta all’interno di ‘Made to Measure’, il servizio sartoriale di lusso personalizzato per il gentleman moderno. Presentata a Milano durante la Men’s Fashion Week, in occasione dell’inaugurazione del nuovo negozio Gucci dedicato alle sole collezioni maschili che ha aperto i battenti nel quartiere di Brera, la collezione trae ispirazione dalla tradizione Made in Italy.

Abiti maschili e accessori, ma anche alcuni outfit femminili per dare vita a una nuova concezione del ‘Made to measure’, modelli estremamente lussuosi in cui la visione creativa di Frida Giannini incontra la passione di Lapo Elkann nell’interpretare la sua personale tradizione di stile italiano.

La collezione  “Lapo’s Wardrobe” sarà inizialmente disponibile nelle boutiques Gucci di Milano, Londra, Parigi, New York, Tokyo e San Paolo: i capi che saranno realizzati in 4-6 settimane; a disposizione oltre 80 tessuti che permettono 178 combinazioni cromatiche e tessili. Ventisette look in totale (23 per l’uomo e 4 per la donna) con un’attenzione meticolosa per gli accessori: la collezione infatti include anche calzature e pelletteria ‘Made to order’, e persino gioielleria.

Una collaborazione creativa che “nasce dalla soddisfazione che abbiamo avuto lavorando insieme nel 2010 al progetto Fiat ’500” ha raccontato Frida Giannini durante l’inaugurazione in via Brera del primo flagship store Gucci in Europa dedicato all’uomo, di fronte alla Pinacoteca.

“Costruire questa capsule collection con Frida – ha affermato Lapo Elkann – è stata un’esperienza unica. Insieme condividiamo l’amore e il rispetto per la tradizione, ma non abbiamo paura di osare e sperimentare. Una combinazione perfettamente esemplificata nei pezzi che abbiamo creato”.

Il flagship store maschile di Gucci a Brera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *