di


“L’Anima delle gemme,” un convegno sulle influenze positive dei minerali sull’uomo

Interazione fra coscienza umana e matrici cristalline

La relazione tra materia ed energia sarà il tema del convegno organizzato dall’IGI, “L’Anima delle Gemme, interazione tra coscienza umana e matrici cristalline”, in programma il 14 aprile presso il Milan Marriott Hotel, a Milano, quando un team di esperti, tra gli altri, Loredana Prosperi (Responsabile Laboratorio-Istituto Gemmologico Italiano), Emiliano Soldani (Fondatore di Stella Radiosa) Daniele Gullà (Perito Biometrico e Forense), esporrà le proprietà delle gemme attenendosi unicamente alle evidenze scientifiche dimostrando che i minerali hanno influenze positive sul nostro stato fisico, perché tutta la materia è energia e tutto, incluso l’uomo, emette radiazioni elettromagnetiche.

Quel legame invisibile ma forte tra uomo e materia risponde al desiderio di ognuno, oggi sempre più pressante, di una vita più sostenibile – secondo il rapporto Coop 2018, il vero mantra che indirizza i consumi degli italiani è il forte desiderio di cambiamento e miglioramento personale, la ‘ricerca del benessere psicofisico attraverso l’esplorazione di nuovi percorsi’. Una tendenza che non esclude il settore della gioielleria che può e deve approfondire l’argomento per rispondere alle esigenze di un nuovo target di cui fanno parte anche le nuove generazioni.

Il costo del convegno è di 150 € (iva compresa), per i Soci dell’ Istituto Gemmologico Italiano è di 130 €. Per chi si iscrive non oltre il 31 marzo 2019 è previsto uno sconto di 20 €.

[email protected] – tel. 02 80504992


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dinacci 1280×90