di


“La tradizione, il valore, il bello”, 16 aziende artigiane a White Milano

Due milioni di euro messi a disposizione con il bando  “Creatività: eventi e luoghi per l’innovazione nella moda e nel design” di Regione Lombardia e Unioncamere: 14 i progetti ammessi ai contributi, più o meno ripartiti in parti uguali, che al termine delle attività rendicontate comporteranno il riconoscimento del 50% a fondo perduto delle spese sostenute. Tra i 14 vincitori figura anche il progetto “La Tradizione, il Valore, il Bello Training and Show”, promosso da M.Seventy, la società milanese di servizi che organizza e promuove attività espositive nel campo del fashion, e Cna Federmoda.

Diverse le fasi del progetto, che a gennaio porterà in via Tortona 27, durante la prossima edizione di White Milano, un gruppo di sedici piccole aziende artigiane che producono bijoux, accessori moda, pelletteria e abbigliamento. Sono state scelte tra le cinquanta che hanno fatto domanda: le 16 aziende vincitrici hanno già terminato una fase formativa cogestita da M.Seventy e Cna Federmoda, che lo scorso 21 maggio hanno siglato un accordo di affiliazione per creare nuove opportunità per le imprese artigiane di settore.

Al centro del percorso formativo, l’approfondimento di temi utili alla definizione e alla crescita di un marchio fashion: dalle tendenze, alla distribuzione, dalla comunicazione e alla gestione dei social media. Vincente la formula, mirata a coinvolgere nel modo più trasversale possibile tutte le aziende che hanno potuto incontrare one to one i rappresentanti di grandi buyer, come per esempio Giordano Ollari e i vertici dello show-room Guffanti.

mseventy e cna_presentazione

(La presentazione del progetto “La Tradizione, il Valore, il Bello”)

La mission del progetto è, infatti, il rafforzamento dell’identità stilistica dei sedici artigiani, che dopo il training svoltosi presso la sede di Cna Lombardia, esporranno le loro creazioni al salone White a fronte di un piccolo contributo. “Crediamo che il vero Made in Italy sia nelle piccole e medie imprese che però a volte presentano lacune comunicative – raccontano a Preziosa Magazine i vertici di Cna Milano, Monza e Brianza -. È il numero zero di un progetto che consideriamo rivoluzionario e che, naturalmente, speriamo vada avanti con nuove edizioni“.

Agli operatori di settore verrà offerto uno strumento cognitivo del prodotto-moda realizzato in Italia, l’unico Paese al mondo che può vantare una filiera completa del tessile-moda-abbigliamento, composta da oltre 50mila imprese, raggruppate in distretti declinati dal tessile alla confezione di qualità. Anche le aziende coinvolte hanno espresso, già in questa prima fase, il loro apprezzamento per il sostegno ricevuto nell’ambito del progetto “La tradizione, il Valore, il bello”.

“Abbiamo aderito da subito con entusiasmo a questa iniziativa di formazione e promozione per marchi emergenti organizzata da M.Seventy e Cna Federmoda – raccontano a Preziosa Magazine i titolari di Amarcortese, brand di borse nato in Romagna legato al tema delle rotte marittime e al mito romantico del marinaio giramondo – perché pensiamo sia uno splendido aiuto per trovare visibilità attraverso una partecipazione ad un evento importante come White. Sarà un appuntamento utile per verificare sul campo l’interesse dei buyer e del mercato verso il nostro lavoro, cosa altrimenti molto difficile per una piccola azienda e assai costosa da affrontare senza “formule alternative”. Molto interessante è stata inoltre l’attività di tutoring, tenuta da importanti professionisti del settore moda, in quanto da subito chiarificatrice di un modo di pensare e di agire, anticipando alcuni concetti che fanno parte del modus operandi e grazie ai quali abbiamo già posto alcune correzioni di rotta”.

mseventy e cna_Amarcortese phGiacomoBrini

(La collezione Amarcortese, ph. GiacomoBrini)

TU&TU è un marchio di abbigliamento nato 2011 nel cuore del Collio goriziano, un territorio con una spiccata attitudine mitteleuropea in cui l’arte tessile ha origini antichissime. Il brand sigla collezioni realizzate nel rispetto dell’uomo e della natura. Tra i materiali eco-sostenibili troviamo ad esempio il cotone biologico certificato, il bamboo, il lino, la canapa fino alle eco-microfibre e imbottiture ottenute dal riciclo di materiali plastici.

mseventy e cna_Roberta Gentile“Per TU&TU il Progetto La tradizione Il valore Il bello rappresenta una valida opportunità per essere valorizzato e messo in luce ad una Fiera di rilievo internazionale; grazie al training e al supporto di Cna sarà possibile dare la massima efficacia a questa partecipazione – spiega Roberta Gentile, titolare e designer di TU&TU (in foto a sinistra) -. L’obiettivo della nostra presenza è dimostrare come i valori di design, tradizione e stile si possano coniugare con i criteri di una moda etica ed eco-sostenibile, valori dai quali la moda contemporanea non deve prescindere. La collezione presentata da TU&TU è ricca di tessuti naturali quali ortica, canapa, lino, cotone biologico, soia ed ha inoltre ha una sezione dedicata all’innovazione: tessuti ecologici ottenuti dal riciclo della plastica con le tecnologie più avanzate”.

Tu&tuRAY

(La collezione Ray di Tu&Tu)

“Ritengo che il progetto “La tradizione, il valore e il bello” a cui sto partecipando sia molto interessante, non solo per l’importante occasione che ci offre di partecipare al White che è uno dei più importanti eventi dedicati alla moda – racconta Federica Antonelli di Gattabuia, produzione interamente Made in Tuscany di accessori con pellami di qualità –, ma anche per l’opportunità di conoscere alcuni esperti del settore che ci hanno dato suggerimenti per le nostre collezioni e chiarimenti riguardo alle dinamiche del mondo in cui ci muoviamo. Inoltre ho ritenuto utile e piacevole lo scambio di opinioni che è intercorso tra i titolari delle varie aziende partecipanti e il clima di amicizia che si è instaurato tra di noi. Le mie aspettative riguardano le opportunità che si potranno presentare attraverso la vetrina internazionale a cui saremo presenti. Spero che questa potrà migliorare i miei canali di vendita, sia in Italia che all’estero”.

mseventy e cna_gattabuia

(Uno dei modelli del brand Gattabuia)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *