di


La tecnica del commesso mediceo secondo Sergio Figar

 

Con la tecnica del commesso mediceo o fiorentino, incentivata nella Firenze cinquecentesca dalla famiglia Medici e perfezionata con l’istituzione dell’Opificio delle Pietre Dure, si realizzano intarsi con pietre dure e semipreziose incassando l’uno accanto all’altro frammenti di lastre di pietra colorata per creare con i loro cromatismi soggetti che riproducono fiori, paesaggi, nature morte e il risultato identico a una pittura.

Il commesso mediceo è la tecnica preferita da Sergio Figar nel laboratorio “Antracite Gioielli” dove rinnova continuamente l’idea di gioiello realizzando interamente a mano ogni sua opera, dal progetto al taglio delle pietre fino al mosaico, che ha come fulcro l’opale perché conferisce una luminosa profondità e un arcobaleno di nuance grazie al suo colore variabile.

 


8 commenti

  1. Ringraziamo Preziosa Magazine per la gentile disponibilità ed il bel articolo su Antracite Gioielli ed il Commesso Mediceo di pietre abbinato al gioiello.

    Un saluto.

    Sergio Figar


  2. Ringraziamo la redazione di Preziosa Magazine per la gradita pubblicazione sul Commesso Mediceo di pietre abbinato al gioiello.

    Cordiali saluti.

    Sergio Figar


  3. ADOR-Associazione Designers Orafi says:

    .. sempre avanti agli altri …..a valorizzare ” il Gioiello” vero.


  4. Giuseppe L'Africano says:

    …quando c’è la passione , per “ll GIOIELLO ! ” , i contenuti csmbiano la loro gioia di vita.
    belli.


  5. Efigênia Lira says:

    Trabalho incrível e encantador. Parabéns, Sergio você é um grande artista.


  6. Bravo, molto bello!
    Continua cosi.


  7. roberto says:

    Lavoro e fantasia di prima qualità! Complimenti e congratulazioni.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *