di


La superficie nel gioiello a Vicenza: fino a maggio la mostra “Skin”

Inaugurata durante VicenzaOro l’esposizione mette in vetrina al Museo del Gioiello i lavori di 70 artisti dedicati interamente alla spilla

Fiera Vicenza_From left L.TenutaCurator, M.MarzottoPresident Fiera di Vicenza, A.Cappellieri_DirectorofMuseodelGioiello,C.FaccoDirectorFieradiVicenza_Credits_Contrasto

(L’inaugurazione della mostra “Skin: la superficie del gioiello”. Da sinistra, Livia Tenuta, curatore; Matteo Marzotto, presidente Fiera di Vicenza; Alba Cappellieri, direttore del Museo del Gioiello; Corrado Facco, direttore generale Fiera di Vicenza. Credits: Contrasto)

Una esposizione dedicata interamente alla spilla, con opere di 70 artisti italiani e internazionali: si chiama  “Skin: la superficie del gioiello” la mostra, inaugurata durante VicenzaOro January, allestita presso il Museo del Gioiello a Vicenza che rimarrà aperta fino al 1° maggio. Nella Basilica Palladiana – dove ha sede la struttura ideata da Comune di Vicenza e Fiera – in vetrina le creazioni di designer da ogni parte del mondo in una esposizione curata da Alba Cappellieri e Livia Tenuta.

Fiera Vicenza_SKIN THE SURFACE OF THE JEWEL_ Museo del Gioiello_Credits_Contrasto

Diverse interpretazioni di superfici nel gioiello contemporaneo, in particolare nella spilla, attraverso l’utilizzo di tecniche tradizionali e innovative, il colore, le strutture e i volumi. “La superficie è il punto di contatto tra il corpo e il mondo, il mezzo attraverso cui viaggiano le informazioni e ciò che caratterizza e rende riconoscibile un individuo – ha spiegato Alba Cappellieri, Professore di Design del Gioiello al Politecnico di Milano -. Allo stesso modo la “pelle” degli oggetti comunica, celandone l’anima e la struttura interna, una prima impressione sul materiale, la consistenza, lo spessore e il peso. La superficie è anche la cornice di un racconto in cui si collezionano esperienze, oggetti, fantasie e in cui si dà vita ai materiali, ricomponendoli, modificandoli, rimodellandoli”.

Fiera Vicenza_SKIN THE SURFACE OF THE JEWEL_ Museo del Gioiello_Credits_Contrasto_3

Ecco l’elenco degli artisti che hanno realizzato le opere in mostra: Senay Akin, Barbara Antolini, Alessia Ansaldi, Francesca Antonello, Sanae Asayama, Rosalba Balsamo, Silvia Beccaria, Emanuela Bergonzoni, Maura Biamonti, Dana Bloom, Giulia Boccafogli, Patrizia Bonati, Massimiliano Bonoli per Mattia Cielo, Fabrizio Bonvicini, Luisa Bruni, Margherita Burgener, Fabio Cammarata, Maria Jennifer Carew, Alessandro Cremonesi, Isabella Del Bono, Elviro Di Meo e Antonio Rossetti, Sandra Dipinto, Anna Fornari, Laura Forte, Emma Francesconi, Stefano Fronza, Francesca Gabrielli, Lucilla Giovanninetti, Heidemarie Herb, Laura Lanaro, Marta Laudani e Marco Romanelli, Benjamin Lignel, Limodoro, Eliana Lorena, Stefania Lucchetta, Letizia Maggio, Laura Magro, Alba Rosa Mancini, Manuganda, Stefano Marchetti, Alberto Mariani, Mattioli, Tomoko Mizu, GianCarlo Montebello, Nach Bijoux, Kazumi Nagano, Olga Noronha, Barbara Paganin, Jinbi Park, Ricardo Peiro, Marco Picciali, Alba Polenghi Lisca, Patrizia Pompeo, Patricia Posada, Paolo Quagliotto, Claudio Ranfagni, Daniela Repetto, Carla Riccoboni, Ivana Riggi, Roberta Risolo, James Rivière, Maddalena Rocco, Stenia Scarselli, Gianluca Staffolani, Barbara Uderzo, Silvia Valenti, Federico Vianello, Francesca Villa, Violavaleriano, Cristian Visentin, Laura Volpi, Andy Yuk, Chiara Zanetti, Cristina Zani, Roberto Zanon.

Orari di apertura:
da martedi a domenica e giorni festivi dalle 10 alle 18

Fiera Vicenza_SKIN THE SURFACE OF THE JEWEL_ Museo del Gioiello_Credits_Contrasto_3

Fiera Vicenza_SKIN THE SURFACE OF THE JEWEL_ Museo del Gioiello_Credits_Contrasto_3


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *