di


La RCJ per la tracciabilità dei metalli preziosi

La RJC (Responsible Jewellery council) è lieta di annunciare il lancio della sua Chain-of-Custody (CoC) Standard che mira alla tracciabilità dei materiali di gioielleria (oro, platino, palladio e rodio) in tutto il loro percorso, dall’estrazione in miniera alla vendita al dettaglio. Garantisce cioè che nel ciclo di produzione si sia operato in conformità agli standard previsti e potranno ottenere la chain of custody solo materiali estratti in zone libere da conflitti, dove si rispettano i diritti umani, che seguano i canoni delle norme sul lavoro e che non abbiano impatto ambientale.

Per saperne di più è a disposizione il sito:  http://www.responsiblejewellery.com/chain-of-custody-certification/


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *