di


La preziosità del Malte di Vacheron Constantin per scandire il countdown di fine anno

Fino a domani possiamo ancora fare riferimento al contagiorni per sapere quanto manca per scambiarsi gli auguri di un felice 2016, poi inizierà l’immancabile countdown. Taluni conteranno i secondi in compagnia dell’anchorman di turno in tv, qualche altro seguirà il conto alla rovescia sul quadrante del proprio orologio, magari preziosissimo come i nuovi modelli della collezione Malte di Vacheron Constantin: il Malte tourbillon haute joaillerie e il Malte haute joaillerie petit modèle -, due espressioni dell’alta gioielleria realizzati totalmente a mano con la tecnica dell’incastonatura invisibile che vede l’oro scomparire dietro le gemme, ed entrambi certificati dal Punzone di Ginevra.

vacheron constantin sede ginevra

Il lusso è d’obbligo nella notte più magica dell’anno ed ecco le casse, di forma tonneau, emblema della Maison, interamente ricoperte da pavé di diamanti taglio baguette così come i bracciali, le anse, le lunette, le carrure, i quadranti, la corona e la sua emblematica croce di Malta.

Il Malte tourbillon haute joaillerie brilla di 1.170 diamanti taglio baguette per 46,60 carati, di cui 764 per 28,70 carati solo per il bracciale con fibbia pieghevole in oro. Al suo interno il calibro 2795, movimento meccanico a carica manuale dotato di una riserva di carica di due giorni e composto di 169 componenti, perfettamente adattato alla cassa da 38 x 48,24 mm e dotato di un fondello in zaffiro che riproduce la forma della cassa.

nuovi modelli della collezione Malte di Vacheron Constantin: il Malte tourbillon haute joaillerie e il Malte haute joaillerie petit modèle -, due espressioni dell’alta gioielleria realizzati totalmente a mano con la tecnica dell’incastonatura invisibile
Malte High Jewellery small model

Per il quadrante tutti i diamanti sono stati incastonati in modo radiale tenendo come punto di convergenza il rubino centrale della gabbia del tourbillon. L’indicazione dell’ora e dei minuti è invece decentrata, lasciando uno spazio all’altezza della gabbia del tourbillon a forma di croce di Malta, vera e propria vetrina dell’eccezionale livello di finitura di ciascun componente del movimento con numerosi angoli rientrati trattati ad anglage, naturalmente a mano.

Il Malte haute joaillerie petit modèle, invece, presenta 742 diamanti, per un totale di 28,90 carati. Qui l’incastonatura radiale dei 126 diamanti del quadrante ha come punto di convergenza l’asse delle lancette dell’ora e dei minuti. La cassa sagomata di 29,30 x 39,60 mm, porta il calibro 1400, un movimento meccanico a carica manuale, anch’esso sviluppato e prodotto da Vacheron Constantin, ed è visibile attraverso il fondello trasparente che riprende la forma della cassa. Il bracciale in oro, con fibbia di gioielleria, è ricoperto da un pavé di 494 diamanti taglio baguette.

www.vacheron-constantin.com

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *