di


La Pasqua si avvicina: per celebrarla arriva Mirage, un uovo più che prezioso

Progettato dall’orafo Manfred Wild  e realizzato da diversi artigiani di tutto il mondo con mille diamanti: di grande valore anche la sorpresa

Tra dieci giorni è Pasqua e ci sarà qualcuno che la festeggerà in modo particolarmente prezioso. Un collezionista – che mantiene stretto riserbo sulla propria identità – ha infatti commissionato l’uovo più prezioso del mondo: Mirage. Mille diamanti di cui cento dal taglio unico al mondo, con una sorpresa ancora più preziosa, è stato realizzato da decine di artigiani provenienti da tutto il mondo: ci sono voluti tre anni per produrlo. A progettarlo, l’orafo Manfred Wild. 

L’uovo è poggiato su una base decorata, neanche a dirlo, con diamanti. Al suo interno, prosegue la scia di preziosità dell’oggetto:  un globo realizzato completamente a mano, in oro 18 kt, con un sole raggiante, anch’esso in oro, che sovrasta il mondo. Aprendo la sfera, una colomba di cristallo di rocca poggiata su un ramo di olivo realizzato a mano con oro e smeraldi.

L’uovo è nato come richiesta di un misterioso collezionista ma il gioielliere  Vashi Dominguez, anch’esso parte del progetto, sta cercando di convincere il proprietario a metterlo in vendita. Per Dominguez si tratta di uno dei gioielli più preziosi mai creati. Dal valore complessivo di 5 milioni di sterline, è stato calcolato che se un inglese medio conservasse l’intero stipendio (tasse escluse…) impiegherebbe 243 anni per potersi permettere Mirage.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *