di


La natura vince nell’alta gioielleria Chaumet

Quattro temi per le nuove linee ispirate ad alloro, grano, querce e gigli: in un video un assaggio dell’ultima collezione

Si perde nella lunga storia della maison la passione di Chaumet per la natura: torna una collezione di gioielli che esplora quattro temi fondanti: alloro, grano, querce e gigli (“le laurier”, “le blé”, “le chine” e “le lys”). In un video, la maison regala un assaggio dell’ultima collezione di alta gioielleria, presentata a Parigi tra il Musée Bourdelle e la boutique di place Vendôme.

La presentazione, a Parigi, della collezione La Nature di Chaumet
La presentazione, a Parigi, della collezione La Nature di Chaumet

Alloro, grano, querce e gigli – emblemi, rispettivamente, della vittoria, della vita, del legame tra terra e cielo e della purezza – costituiscono gli attributi simbolici degli antichi dei, che offrono, grazie a Chaumet, una nuova narrazione della propria storia. In  questa tensione tra natura e cultura, tra selvaggio e raffinato, il naturalismo di Chaumet si caratterizza per la scelta di specie che si riferiscono a riferimenti culturali significativi.

Chaumet_La nature_14-slider-soiree-nature-4719
Collezione La Nature di Chaumet

Creati e realizzati nel rispetto della grande tradizione di Chaumet, i pezzi di questa collezione uniscono virtuosismo tecnico, emozione e meraviglia. La storia iniziata nel 1780 prosegue ancora oggi senza lasciare nulla al caso, tra oro giallo e bianco, diamanti, zaffiri, perle, spinelli, tormaline Paraiba, granati, zaffiri Padparadscha, opali, pietre di luna.

www.chaumet.com

Chaumet_La nature_08-slider-soiree-nature-4723
Collezione La Nature di Chaumet
Chaumet_La nature_15-slider-soiree-nature-4724
Collezione La Nature di Chaumet
Chaumet_La nature_07-slider-soiree-nature-4713
La presentazione, a Parigi, della collezione La Nature di Chaumet
Chaumet_La nature_05-slider-soiree-nature-4712
La presentazione, a Parigi, della collezione La Nature di Chaumet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *