di


Kyme ridà vita e colore agli anni Settanta

La nuova collezione 2017 di occhiali del brand pugliese presenta modelli tondi, squadrati, a goccia o cat eyes. Parola d’ordine: contaminazione

silmo-2016_kyme_indossato
La nuova collezione 2017 di KYME Sunglasses

Tornano gli anni Settanta nell’eyewear Kyme: il brand pugliese rispolvera il decennio della libertà e della trasgressione con una collezione di occhiali che fondono mondi diversi e complementari quali cinema, musica, arte e moda che hanno segnato un’epoca. Un indiscusso coraggio e la voglia di sperimentare con carattere sono stati il filo conduttore dei Settanta, che oggi rivivono in sunglasses ed optical glasses dalla personalità forte di Kyme. Tondi, squadrati, a goccia o cat eyes, ogni montatura della collezione 2017 di Kyme è creata per definire la sua stessa identità in un mix di contaminazioni.

A distinguerli, uno stile vintage contemporaneo e la minuziosa ricerca stilistica unita alla produzione 100% Made in Italy di altissima qualità: la collezione Kyme si avvale infatti dell’utilizzo dei migliori materiali come l’acetato di cellulosa prodotta da Mazucchelli, che affianca il metallo, le lenti in CR39, in policarbonato o in nylon, e rivestimenti di pelle e seta. Le ultime novità del brand saranno presentate al Silmo Paris, la fiera francese in calendario dal 23 al 26 settembre.

silmo-2016_kyme_donna_prz9537
Modello Donna di Kyme Sunglasses

I nomi assegnati ad ogni modello sono un “omaggio” alle principali personalità dei 70’s, ed ecco che se la più popolare delle mannequin (Twiggy) convive con uno degli artisti più ecclettici come (Andy) Warhol, allo stesso modo la voce della mitica (Donna) Summer strizza l’occhio al carisma della celebre collega (Patti) Smith, e così via in un susseguirsi di diversità accomunate da carisma e unicità.

Per la donna, spicca il modello oversize che unisce due forme contrastanti in una montatura ottagonale di metallo che sorregge due cerchi in acetato di cellulosa bicolore. Disponibile in 4 varianti colore che vanno dal classico black & white al più stylish havana lilac passando per gli evergreen havana & horn e blu & green. Andy presenta tratti unisex, evoluzione della canonica forma a goccia: la forma esagonale in acciaio ultraleggero è sostenuta da un doppio ponte, disponibile in quattro varianti colore: nero perlato, nero lucido, oro e argento con lenti piatte in altrettante quattro varianti flash con sfumature che spaziano dall’oro al blu.

silmo-2016_kyme_indossato2
I modelli da vista della collezione 2017 di Kyme

Sydney, invece, è l’occhiale eccentrico e contemporaneo, con due cerchi interrotti da tagli verticali che seguono la naturale linea del naso sostenuti da un doppio ponte ed aste in metallo. Disponibile nelle varianti: argento, nero, oro lucido e oro anticato, Sydney monta lenti piatte in quattro sfumature di colore, dall’oro rosé al soft green. LOa tradizionale forma a goccia rinasce a nuova vita con Stevie, modello unisex che fa dell’utilizzo del nylon per sorreggere lenti piatte l’elemento innovativo. La montatura in metallo argento oppure oro monta lenti in quattro possibili varianti colore: flash silver, flash green, flash gold e flash pink.

Novità in chiave vintage anche per i modelli da vista, come Lynda, in cui linee morbide ripercorrono la tradizionale forma a gatta, resa singolare e contemporanea dall’utilizzo dell’acetato in combinato al metallo. Lynda è disponibile in 4 varianti: nero lucido,
havana lilla\verde,
havana crema, havana scura; o Reed, dove la fusione di acetato e metallo sottolinea al meglio il carattere forte e deciso di questo modello dalla forma circolare disponibile in quattro varianti: dal nero lucido al castagno striato.

kymesunglasses.com

silmo-2016_kyme_linda_optical_prz9729
Kyme, il modello da vista Linda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA