di


Kimberley Process, focus sui diamanti sintetici

Il 14 novembre a Dubai approfondimento nell’ambito della plenaria del KP: l’attuale presidente Bin Sulayem farà il punto anche sul segretariato permanente

synthetic-diamonds-compressor

Si parlerà di diamanti sintetici in un focus dedicato durante l’assemblea plenaria del Kimberley Process, in calendario dal 13 al 17 novembre a Dubai. L’approfondimento, previsto per lunedì 14, è intitolato “Diamanti naturali e sintetici: un rapporto simbiotico o gioco a somma zero?”: a discuterne sarà l’analista di settore Chaim Even-Zohar e ospiterà panels con grossisti, laboratori e specialisti del commercio. Durante la plenaria sarà anche discusso l’accordo per la valutazione dei diamanti grezzi (nel giorno di apertura, presso il The Westin Dubai: moderano Gaetano Cavalieri, presidente CIBJO, e Ernie Blom, presidente della Federazione Mondiale delle Borse Diamanti).

Ahmed Bin Sulayem, che attualmente presiede il processo di Kimberley per conto degli Emirati Arabi Uniti, ha annunciato che le priorità dell’assemblea saranno due: la proposta di un segretariato permanente del Kimberley Process sotto l’egida delle Nazioni Unite, e la nascita di un fondo indipendente, sostenuto dall’industria, che sottoscriva le spese delle ONG che aderiscono al sistema di certificazione.

“La proposta di un fondo indipendente ha a che fare anche con la trasparenza – ha detto Ben Sulayem –, in quanto consentirà alle organizzazioni non governative  africane di partecipare a parità di condizioni senza alcun controllo indebito da parte dell’industria o di qualsiasi singolo membro della società civile”. Il mese scorso i membri della Kimberley Process Civil Society Coalition hanno rigettato la proposta sostenendo che presenti possibili conflitti di interesse. Contestualmente, la coalizione ha annunciato che continuerà a boicottare la presidenza degli Emirati Arabi Uniti e che gli 11 gruppi di attivisti che la compongono non saranno presenti alla plenaria.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *