di


JGF Europe, edizione 2016 più ampia e omogenea

Aperte le preregistrazioni per la terza edizione, a Friburgo dal 19 al 22 marzo: al business si aggiunge un calendario di eventi speciali. Debuttano le aree “Love” e “Design”

JGF_jewels

Apre le porte dal 19 al 22 marzo 2016 la terza edizione di Jewellery & Gem Fair – Europe (JGF Europe) a Friburgo, in Germania. La rassegna, organizzata dal colosso fieristico UBM Asia, continua a consolidare il proprio ruolo nel settore come una meta efficace di approvvigionamento  di gioielleria per l’Europa continentale: nel 2016 occuperà tutte le sale espositive e il corridoio centrale di Messe Freiburg, ampliando il proprio spazio espositivo fino a 19,000 metri quadrati.

Torna la suddivisione tematica per settori che tanto ha avuto successo all’ultima edizione, secondo la quale i prodotti sono collocati in base alla categoria di appartenenza per permettere agli acquirenti di individuare facilmente le loro esigenze. La Fiera ospiterà 400 espositori locali e internazionali di qualità. “Gli acquirenti possono aspettarsi di vedere prodotti di alta gioielleria prodotta in Germania – ha detto Celine Lau, direttore delle fiere di gioielleria di UBM Asia -. Il ritorno di aziende leader di gioielli del paese ribadisce l’importanza di JGF Europe nel settore”.

JGF_business2

I padiglioni di gruppo, che includono collettive di Acodes dalla Colombia (dove saranno disponibili smeraldi), Germania, Hong Kong, Italia (con molte aziende produttrici di corallo) e Thailandia, consentono la visualizzazione mirata di mercati distinti. I padiglioni tedeschi e di Hong Kong presenteranno una vasta gamma di gioielleria finita e pietre preziose, mentre la Thailandia esporrà gioielli in argento di qualità. L’edizione 2016 vedrà il debutto di due nuove aree: “Love”, vetrina di collezioni di gioielli da sposa, e “Design”, piattaforma di networking internazionale per giovani stilisti europei.

Torna anche il padiglione per i prodotti di imballaggio, strumenti e attrezzature, ma questa volta più grande del 25 per cento rispetto alla scorsa edizione, con espositori provenienti da Germania, Italia, Hong Kong, Olanda e Regno Unito“Siamo entusiasti di queste novità. L’area dedicata al Packaging, ampliata, offre agli acquirenti anche una piattaforma utile per l’attuale tecnologia nel gioiello”, ha precisato Celine Lau.

JGF_fair

Una serie di eventi speciali, come una festa di benvenuto e un ciclo di seminari per il business, attende i visitatori. Questi eventi daranno ad espositori e buyer l’opportunità di coltivare nuove relazioni, riscoprire quelle vecchie, e partecipare a discussioni significative e tempestive sul mercato. Uno scambio significativo, dal momento che alla scorsa edizione hanno fatto il loro ingresso a JGF Europe oltre 6.500 professionisti del settore provenienti da 87 paesi e regioni.

Sono aperte le pre-registrazioni alla fiera (all’indirizzo www.jgf-europe.com/pre-registration), che consentono di evitare lunghe code agli sportelli di registrazione e risparmiare la quota di iscrizione di 30 euro. Per rendere più agevole la visita, gli organizzatori hanno predisposto un servizio navetta gratuito che collega numerose zone con Messe Freiburg per tutti i quattro giorni della fiera. Attiva anche la collaborazione con la Deutschen Bahn AG per offrire una tariffa speciale sui biglietti del treno per i visitatori in viaggio da qualsiasi città tedesca: tutti i dettagli sul sito della manifestazione.

www.jgf-europe.com

JGF_registration

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *