di


Jessica Minh Anh, la sfilata si fa… in crociera

La Costa Luminosa è l’ultima insolita location scelta dalla modella-imprenditrice: davanti all’oceano di Sidney, 100 abiti d’haute couture e ready-to-wear abbinati a gioielli

osta_sfilata_Jessica Minh Anh in Chotronette design at J Spring Fashion Show 2016 Sydney

(Jessica Minh Anh sfila con gli abiti Chotronette design sulla Costa Luminosa a largo della costa di Sidney)

È conosciuta per le location insolite scelte per le sfilate che organizza: stavolta la fantasia della modella e imprenditrice Jessica Minh Anh ha scelto una nave da crociera per l’ultimo catwalk. A bordo della Costa Luminosa, davanti all’oceano di Sidney – caratterizzata dall’Harbour Bridge e dal famoso Opera House come sfondo -, la J Spring Fashion Show 2016 ha visto sfilare circa 100 abiti d’haute couture e ready-to-wear provenienti da Europa, Asia, Nuova Zelanda e Australia. Mentre la Costa Luminosa era ancorata al largo, i modelli sono stati lanciati in passerella nel mezzo dell’oceano, abbinati a gioielli dai 4 continenti.

Costa_sfilata_Syeda Amera @ Jessica Minh Anh's Spring Fashion Show Sydney 1

(Alcuni degli abiti Syeda Amera al J Spring Fashion Show di Sydney)

Jessica Minh Anh è apparsa in un abito rosa e bianco a più strati realizzato dal marchio australiano Begitta: modelli con pezzi in elegante e giovanile pizzo francese, stampe floreali, e seta delicata. Ad aggiungere raffinatezza e glamour, la talentuosa pakistana Syeda Amera è ritornata sulla passerella di Jessica Minh Anh con una collezione innovativa caratterizza da abbellimenti tridimensionali, intricate lavorazioni con paillettes, e ricami artigianali. Gli accattivanti disegni in oro e metallo hanno celebrato l’altissima qualità e le tecniche di bordatura avanzate.

Costa_sfilata_Jessica Minh Anh in Beverley Riverina 1

(Un abito di Beverley Riverina indossato da Jessica Minh Anh)

Con l’obiettivo di reinventare il concetto di chic moderno, la casa di moda rumena Chotronette ha introdotto una collezione senza tempo con colorati dettagli floreali e ricami complessi. Beverley Riverina ha debuttato con una collezione completamente in lana a base di materiali naturali e sostenibili. La creativa stilista ha portato il movimento ecologico e ambientale, mettendo in mostra capi non tinti lavorati a mano e privi di sostanze chimiche.

Costa_sfilata_Begitta @ Jessica Minh Anh's Spring Fashion Show Sydney 2

(Alcune proposte di Begitta al Jessica Minh Anh’s Spring Fashion Show di Sydney)

A seguire, l’haute couturier libanese Jad Ghandour ha inserito classe ed eleganza sulla passerella di Jessica Minh Anh con una collezione seducentemente raffinata. Utilizza una schema di colori che varia dal porpora al pesca chiaro, ogni pezzo unisce motivi originali con tagli contemporanei e disegni strutturati. A chiudere lo show con immagini teatrali, Rouba.G si è unita a Jessica Minh Anh per la seconda volta con la sua nuova collezione “farfalla”.

Costa_sfilata_Jessica Minh Anh's Spring Fashion Show Sydney 2016 - Rouba.G design 2

(Abito di Rouba.G design al Jessica Minh Anh’s Spring Fashion Show)

Per completare la straordinaria visione di Jessica Minh Anh, Lancôme e Redken hanno creato sguardi futuristici con un tocco tagliente. Ciò che più si è distinto è stata l’acconciatura architettonica di Jessica con la forma del Sydney Harbour Bridge: tra i sostenitori, anche due marchi della gioielleria, Bill Hicks Gioielli diamanti Affinità.

Costa_sfilata_Chotronette @ Jessica Minh Anh's Spring Fashion Show Sydney 2016 2

(Gli abiti Chotronette @ Jessica Minh Anh’s Spring Fashion Show)

Costa_sfilata_Jad Ghandour @ Jessica Minh Anh's Spring Fashion Show Sydney 2016 1

(Una parte della collezione di Jad Ghandour al Jessica Minh Anh’s Spring Fashion Show)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *