di


ITS, appuntamento a luglio con la creatività del futuro

Il 12 luglio a Trieste si aprono le porte dell’Arcademy, uno spazio di dialogo con tutti i protagonisti del sistema moda, accessori e gioielli

ITS Trieste Arcademy-min

Appuntamento il 12 luglio a Trieste: ITS apre le porte della sua nuova casa, la ITS Arcademy, nome nato dalla fusione di Archivio, Arca e Accademia, con il claim “Sincerely true”. L’International Talent Support prepara l’edizione 2019 con un nuovo spazio in cui la creatività globale è accolta e condivisa e dove tutti potranno confrontarsi in un dialogo positivo che guarda al futuro.

L’ITS Arcademy nasce dall’esperienza internazionale di Barbara Franchin e del team di EVE, che negli ultimi 18 anni hanno portato a Trieste i talenti emergenti nel campo del fashion design e del design di accessori e gioielli. Questo lungo impegno ha generato un prezioso archivio creativo di spessore internazionale – l’ITS Creative Archive – una palestra globale della creatività, uno spazio formativo e di ricerca aperto non solo ai professionisti, ma anche a sperimentatori.

Si tratta di una collezione in continua crescita, che raccoglie ad oggi 17.000 portfolio, oltre 220 abiti, oltre 200 tra accessori e gioielli, più di 700 fotografie e 100.000 immagini. Nel corso degli anni istituzioni come il Victoria&Albert Museum, il MET, il museo Galliera di Parigi e il museo del FIT di New York hanno esplorato l’archivio.

Le attività dell’ITS Arcademy esploreranno il mondo della creatività attraverso un ampio ventaglio di appuntamenti e corsi rivolti a una molteplicità di platee. “ITS è una vera e propria piattaforma creativa che, attraverso un percorso di evoluzione ed espansione iniziato diciotto anni fa, ha dato alla luce prima il contest e poi l’ITS Creative Archive – ha detto Barbara Franchin – Fondatrice e Direttrice di ITS -. L’ITS Creative Archive è un elemento unico all’interno del patrimonio artistico-culturale italiano, una ricchezza da sostenere e alimentare a beneficio del dibattito sul design in tutte le sue forme e un indubbio volano economico per tutta la comunità. Un luogo vivo, che va oltre la funzione espositiva per diventare attraverso l’ITS Arcademy un laboratorio educativo, formativo e di sperimentazione. Ora ITS allarga la sua natura di sismografo: i talenti che portiamo a Trieste ritornano da affermati professionisti per raccontare la profondità della loro anima in questa che storicamente è terra di scambio e di confronto. Nuovi talenti e nuove professionalità potranno formarsi, arricchendo la sensibilità e la ricettività del territorio. L’ITS Arcademy aprirà i battenti nel 2020 e sarà un luogo aperto e a disposizione di tutti, dai 5 ai 100 anni di età”.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *