di


Italian Exbition Group: risultati eccellenti ad ogni manifestazione

IEG pone sostenibilità ed eccellenza al centro di tutti i distretti economici che presiede

Sostenibilità ed eccellenza sintetizzano il cuore di Italian Exhibition Group (IEG), player fieristico leader nel settore Jewellery & Fashion con le manifestazioni del ‘sistema VicenzaOro’. Le stesse sostenibilità ed eccellenza che IEG pone al centro degli altri distretti economici che presiede: ‘Food & Beverage’, ‘Tourism, Hospitality and Lifestyle’, ‘Wellness and Leisure’ e Green&Technology’.

Una strategia premiata dal mercato, che ha visto IEG chiudere il 2018 con ricavi consolidati saliti a 159,7 milioni di euro (EBITDA: 30,8 milioni) e l’organizzazione di 53 fiere e 181 eventi congressuali.

IEG ha chiuso la prima trimestrale 2019 con dati di bilancio in ulteriore crescita, con gli indicatori economici che registrano ricavi a 67.3 milioni ed EBITDA a 24.3 milioni (rispettivamente +26.8 % e +30.4 % sul pari periodo dell’anno precedente).

Ecomondo, è il salone di IEG leader europeo per la circular economy, la cui 23esima edizione è in programma al quartiere fieristico di Rimini dal 5 all’9 novembre 2019. Qui efficienza energetica ed economia circolare spingono anche la diffusione della cultura dell’eco-design. Potremmo definirlo un ‘green luxury’.

Ne scaturiscono, oltre a prodotti su scala industriale che grazie a nuova efficienza consentiranno risparmi stimati in 112 miliardi di euro per i consumatori europei entro il prossimo anno, autentici pezzi unici.

Esempi, nell’ultima edizione di Ecomondo, sono arrivati dal progetto Scart che Waste Recycling ha definito con l’Accademia delle Belle arti di Firenze e il Comune di Santa Croce sull’Arno per realizzare opere d’arte e installazioni eccentriche impiegando al 100% esclusivamente rifiuti e materiali di recupero tratti da impianti di stoccaggio e trattamento.

Riutilizzo in ottica “luxury” di materia, anche quello presentato dal brand Parasacchi Home con i suoi mobili e complementi di design nati dalla reinterpretazione di una produzione di bobine industriali.

Durante Ecomondo accade di imbattersi in tecnologie industriali per il recupero e riuso che trasformano la materia in prodotti degni di autentiche boutique del lusso, laddove materia prime per natura loro preziose e insostituibili vengono utilizzate per esaltare pezzi unici. Perché l’eleganza e il bello non hanno confini.

www.iegexpo.it/it

www.ecomondo.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA