di


Italia Independent ha un nuovo Ad

Giovanni Carlino alla guida del gruppo. Lapo Elkann: “Porterà la sua esperienza e capacità gestionale in questo momento di rilancio”

italia-independent_groupage

Si organizza Italia Independent: nuovo amministratore delegato per il rilancio del gruppo. Giovanni Carlino è il nuovo Ad: l’annuncio arriva dalla società che lo ha scelto perché “forte di un’esperienza trentennale sviluppata sia come senior advisor sia come manager in primarie aziende, anche nella industry dell’occhialeria, contribuirà con la sua visione strategica e competenza esecutiva e gestionale alla fase di riorganizzazione e rilancio del Gruppo”.

Con l’arrivo di Carlino, Andrea Tessitore, co-fondatore di Italia Independent, assume la carica di vicepresidente del gruppo: si occuperà del coordinamento di tutte le attività legate all’ampliamento del business, eccezion fatta per l’occhialeria, e della ricerca di potenziali partner strategici a supporto di tale obiettivo. Tessitore sarà inoltre amministratore delegato della Laps to Go Holding, controllante di Garage Italia Customs e delle attività diversificate di Lapo Elkann.

italia-independent_lapo-elkann
Lapo Elkann

“Sono molto soddisfatto della nomina di Giovanni Carlino che porterà la sua esperienza e capacità gestionale in questo momento di rilancio per Italia Independent – ha detto Elkann -. Sono inoltre molto contento che Andrea Tessitore, insieme a me co-fondatore di Italia Independent Group, si focalizzi attivamente sulla ricerca di nuove opportunità per il Gruppo anche attraverso nuovi partner con cui condividere il cammino”.

Carlino potrà co-investire in Italia Independent Group attraverso un’opzione di acquisto che gli verrà concessa dall’azionista di maggioranza, che avrà ad oggetto un massimo di 600.000 azioni ordinarie di Italia Independent Group possedute, direttamente o indirettamente, da Lapo Elkann e che sarà esercitabile solo a partire dal 1 gennaio 2019. Il prezzo di esercizio dell’opzione di acquisto e gli altri termini e condizioni verranno definiti una volta completato l’aumento di capitale attualmente in corso.

www.italiaindependent.com

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *