di


Istanbul Jewelry Show, ponte tra Oriente e Occidente

La piattaforma di business torna con la sua 42esima edizione dal 10 al 13 marzo con più di 1250 espositori. La Turchia è il terzo produttore di gioielli al mondo

Istanbul Jewelry Show_gioielli

Il settore della gioielleria mondiale si appresta a incontrarsi in Turchia tra poco meno di due mesi: torna dal 10 al 13 marzo l’Istanbul Jewelry Show, evento business organizzato da UBM Rotaforte, la joint venture di UBM Asia in Turchia. Nei quattro giorni della manifestazione, più di 1.250 aziende provenienti da 30 paesi esporranno una vasta gamma di prodotti di tendenza su una superficie di oltre 60.000 metri quadrati di spazio espositivo.

Le preregistrazioni per i visitatori sono aperte: ci si può iscrivere on line all’indirizzo web www.istanbuljewelleryshow.com e ottenere il badge di ingresso per evitare lunghe code agli sportelli di registrazione. Considerato nel settore una delle piattaforme di trading più importanti del mondo per oro, gioielli, pietre preziose, diamanti, argento e macchinari, l’Istanbul Jewelry Show ha ospitato, nelle due edizioni di marzo e ottobre, più di 46.000 Top Buyer provenienti da 111 paesi nel 2015.

Istanbul Jewelry Show fiera

La rassegna ha un posizionamento unico come mercato importante sia per l’Europa e il Medio Oriente, fornendo l’opportunità per fornitori ed espositori di incontrare buyer, sviluppare commercio, vendita e contatti con Turchia, Unione europea, Medio e Vicino Oriente, Russia e Nazioni CSI, Europa dell’est, Nord Africa e mercati mediterranei.

La Turchia è rilevante sia a livello produttivo sia a livello di esportazione grazie alla sua posizione-crocevia tra tre continenti e fornisce un punto di riferimento fondamentale per i paesi limitrofi. Negli ultimi 25 anni la Turchia è diventata il secondo esportatore al mondo dopo l’Italia, il quinto per importazioni e il terzo produttore dopo l’Italia e l’India. Nel 2015, il valore totale delle esportazioni della Turchia è andato vicino ai 4 miliardi di dollari.

Istanbul Jewelry Show_vetrina

Secondo la relazione del World Gold Council, che ha dedicato al paese un focus intitolato “La Turchia: oro in azione”: microcosmo del mercato dell’oro mondiale, il paese ospita l’intera catena dall’estrazione e raffinazione, al design del gioiello e agli investimenti. La sua lunga tradizione di domanda d’oro, sostenuta da un patrimonio culturale profondo, ha portato le famiglie ad accumulare una cifra stimata di 3.500 tonnellate “sotto il cuscino”.

L’Istanbul Jewelry Show di marzo è sostenuto dalla Repubblica di Turchia, dal Ministero dell’Economia, dall’Istanbul Precious Minerals and Jewellery Exporters’ Association, dalla Small and Medium Enterprises Development Organisation, dalla Jewellery Exporters’ Association, ed è certificato dalla Union of International Fairs con il Quality Management System ISO-9001.

www.istanbuljewelleryshow.com

Istanbul Jewelry Show_Business

Istanbul Jewelry Show_Collier

Istanbul Jewelry Show 03


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *